Zeppole di San Giuseppe

Il dolce più tradizionale per la festa del papà? Senza dubbio le zeppole di San Giuseppe. Potete farle fritte o al forno ma l’importante è che siano presenti sulle vostre tavole il giorno della festa del papà. Io personalmente le preferisco fritte, nel pieno rispetto della tradizione.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 zeppole
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le zeppole:

  • 3Uova
  • 50 gBurro
  • 1Tuorli
  • 250 mlAcqua
  • 150 gFarina 00
  • q.b.Sale fino

Ingredienti per la crema pasticcera:

  • 1/2Baccello di vaniglia
  • 22 gAmido di mais (maizena)
  • 2Tuorli
  • 70 gZucchero
  • 200 mlLatte
  • 50 mlPanna fresca liquida

Ingredienti per friggere e per decorare:

  • 6Amarene sciroppate
  • q.b.Olio di semi di arachide
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione della crema pasticcera:

  1. Iniziamo dalla preparazione della crema pasticcera così avrà tutto il tempo di raffreddarsi.

    Seguite i passaggi riportati nella ricetta https://blog.giallozafferano.it/gattachef/crema-pasticcera/

    e fate raffreddare completamente. Quando la crema pasticcera è fredda potete trasferirla in una sac à poche con bocchetta a stella.

  2. Mentre la crema si raffredda procediamo con la preparazione della pasta choux. Versate in una pentola l’acqua ed aggiungete il burro a pezzettini con un pizzico di sale. Accendete il fuoco medio e mescolate per far sciogliere il burro. Non appena il liquido inizierà a bollire, versate la farina e continuate a mescolare. Mescolate fino a quando il composto si staccherà completamente dalle pareti della pentola.

  3. Trasferite il composto in una ciotola e allargatela leggermente per farla raffreddare più velocemente. Sbatte insieme le 3 uova intere e il tuorlo e poi versate le uova, poco alla volta, nel composto e mescolate per amalgamare. Aspettate che l’uovo sia stato assorbito completamente dal composto prima di inserirne dell’altro. Procedete in questo modo fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

  4. Trasferite il composto in una sac à poche con bocchetta a stella da 12mm.

    Nel frattempo fate scaldare l’olio che dovrà raggiungere una temperatura di 165°C.

  5. Con la sac à poche con il composto di pasta choux create, sulla carta forno, 6 ciambelline a doppio giro di impasto del diametro di circa 7cm. Ritagliate la carta forno attorno ad ogni ciambellina e, quando l’olio è a temperatura, iniziate la frittura adagiando le ciambelline a testa giù con il foglio di carta forno rivolto verso l’alto.

  6. Dopo pochi istanti la carta da forno si staccherà da sola dalle zeppole. Fate cuocere le zeppole alcuni minuti e poi giratele e fatele cuocere anche dall’altro lato. Ci vorranno circa 6 minuti. Scolate le zeppole con una schiumarola ed adagiatele su carta assorbente per scolare l’olio in eccesso.

  7. Riempite le zeppole con la crema pasticcera e sopra ad ognuna adagiate un’amarena sciroppata. Completate con una spolverata di zucchero a velo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.