Crea sito

Cocktail di gamberi

Non c’è nessun piatto che più di questo antipasto mi faccia pensare agli anni ’80: il cocktail di gamberi.
Nonostante sia un antipasto un po’ vintage fa sempre capolino sulle nostre tavole, soprattutto durante le festività natalizie è una ricetta intramontabile. E’ un antipasto sfizioso che si prepara molto velocemente e che mette d’accordo un po’ tutti a tavola.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gGamberi (o gamberetti surgelati)
  • 200 gMaionese
  • 2 cucchiainiSalsa Worcestershire
  • 2/3 cucchiaioKetchup
  • 40 mlPanna fresca liquida
  • 1 cucchiainoSenape dolce
  • 20 gCognac
  • q.b.Lattuga

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione del cocktail di gamberi dopo che avrete scongelato i gamberi o gamberetti.

    Fate bollire per qualche minuto i gamberetti, scolateli e fateli asciugare e raffreddare su carta assorbente.

  2. Nel frattempo preparate la salsa cocktail o salsa rosa. Prendete la maionese e, in una ciotola, mescolatela con il ketchup, la senape dolce e la salsa Worcester. Aggiungete poi il cognac e poco alla volta la panna regolandovi in base alla consistenza desiderata. Aggiungete i gamberi ed amalgamateli bene alla salsa.

  3. A questo punto procedete con la preparazione del cocktail di gamberi.

    In una ciotolina mettete qualche foglia di insalata lattuga, il cocktail di gamberi con la salsa e una fettina di limone per decorare. Il vostro cocktail di gamberi in perfetto stile anni ’80 è pronto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.