Crea sito

Torta per Angela

Per un puro caso della sorte ho rincontrato Angela, una ragazza che frequentava il mio stesso corso di Ragioneria, nello stesso istituto e con gli stessi professori. Stiamo parlando solo di qualche anno fa ;))

E per puro caso ci mettiamo a discutere e l’argomento naturalmente cade sui dolci. E per puro caso lei compie gli anni un lunedì…E NON PER CASO mi chiede la torta. Per carità senza cioccolato che non piace(ma come fa a non piacere il cioccolato?) ma tant’è…quindi pan di spagna con la solita mia ricetta, crema pasticcera Montersino Style, resa chantilly con una parte di panna (un terzo rispetto alla crema)ananas sciroppato.

Il risultato è stato davvero buono. Mi è proprio piaciuto tutto l’insieme. La crema era davvero setosa e leggerissima. Il pan di spagna ben inzuppato ma non “ammargiato” di succo d’ananas. La decorazione? Ho ritenuto opportuno non appesantire la torta con pasta di zucchero e quindi mi sono lanciata nella decorazione a canestro, che per me è elegante sobria e d’effetto. A formare il canestro una sfilza di savoiardi tenuti fermi da un nastro di raso color cioccolato. I fiorellini sono stati ritagliati da due pere candite.

torta angela

16 Risposte a “Torta per Angela”

  1. elegantissima sobria e di grande effetto…
    sa manciaru? io dico che sa calaru sana sana per non romperla 😉
    ahahahahahah
    *
    cla

  2. Cinzietta, io compio gli anni il 15 giugno.. 😉
    A parte gli scherzi, la torta è bellissimissima, e il sapore dell'ananas nei dolci io lo adoro.
    Baci

  3. Quanto vorrei chiamarmi Angela!!!
    Torta bellissima, curatissima e sicuramente buonissima.Ti bacio,Roby

    P.S.Quanto prima ti chiamo per proporti un'ideuzza mia e di Stefania (Fantasie)

  4. ciao…sei bravissima!!sono tra le tue sostenitrici…se vuoi…passa a trovarmi…e lasciami un commento!!…un bacio…www.spadelliamo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »