Crea sito

pacchi golosi.

Questi che vi mostro sono due pacchi golosi, regalati rispettivamente ad una cara amica e a mia sorella. La tecnica per fare il fiocco ormai la conoscete tutti, ma se c’è ancora qualcuno che per caso ancora non sa come si fa una coccarda, può andare a guardare le spiegazioni di Chiara.

tortafioc1

I fiori sono stati realizzati con degli stampini appositi. La base è sempre un pan di spagna, bagnato con uno sciroppo aromatizzato al limoncello e farcita con crema pasticcera.
La copertura, la coccarda e tutti i fiori sono stati realizzati in pasta di zucchero.
(si lo so devo anche mettervi la ricetta e vi prometto che lo farò quanto prima)
Questa invece l’ho realizzata per mia sorella.
Photobucket
In questa la coccarda e il nastro li ho realizzati in pasta di mandorle verde. Forse la foto non restituisce bene i colori ma il fondo è bianco.

e di questa posso farvi anche vedere l’interno
Photobucket
La particolarità di questa torta è data dalla crem al limone che mi ha fatto conoscere la mitica Pinella che per comodità trascrivo qui:
Crema leggera al limone.
Crema pasticciera di M.Santin
4 tuorli
125 gr di zucchero
40 gr di farina
1/2 litro di latte
Per completare la mousse:

scorza di 4 grossi limoni
succo di 1 limone e 1/2
1/2 tazzina di limoncello
2 fogli di colla di pesce
500 gr di panna fresca

Mettere a bollire il latte.Pelare i limoni e ricavarne le scorze che andranno a profumare il latte caldo e lasciarle in infusione per circa 30 minuti.Nel frattempo, montare leggermente i tuorli con lo zucchero, versare la farina ma non lavorare troppo il composto.Versare una parte di latte per sciogliere la montata e poi versare in un colpo solo tutto nel rimanente latte.Aggiungere il succo filtrato di un limone e portare a bollore. Spegnere il fuoco.Velare la superficie della crema con un po’ di burro e lasciarla intiepidire in un bagno di ghiaccio.Aggiungere il limoncello e lasciare in frigo per circa un’ora.

Ammolare la gelatina in acqua fredda e poi scioglierla nel succo del mezzo limone
Trascorso il tempo, scaldare il succo filtrato del mezzo limone e sciogliervi la gelatina.Togliere le scorze dalla crema, scaldarla fino a 45°C e aggiungere la gelatina.Rimescolare bene con una frusta.
Semin-montare la panna. Aggiungerne una cucchiata generosa alla crema e rimescolare per renderla fluida. Quindi, travasare la metà della crema nella panna lavorando dall’alto verso il basso.Completare con la crema mancante.

7 Risposte a “pacchi golosi.”

  1. Oggi stai proprio esagerando!!!Che meraviglia queste torte sia esteticamente che golosamente.Mi sa che te le scopiazzo alla grande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »