Crea sito

Naked cake con crema e frutta senza lattosio

La naked cake con crema e frutta senza lattosio è una variazione della naked cake più classica,
E’ una torta fantastica, soffice e gustosa; in questo caso arricchita dai frutti rossi (fragole e ribes) che la rendono elegante e sontuosa.
La base di questa naked cake senza lattosio è una chiffon cake, ricetta che uso spesso per la preparazione delle mie torte in alternativa al classico pan di spagna.
La naked cake è perfetta per festeggiare un compleanno ma anche per un dopo cena o , perchè no, per coccolare il vostro partner visto che si avvicina la festa di san valentino 😉
Ecco dosi e procedimento

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

base chiffon

  • 2uova
  • 63 gacqua
  • 40 golio di semi di girasole
  • 50 gzucchero
  • 95 gfarina 00
  • 5 glievito chimico in polvere

crema senza latte

  • 360acqua
  • 2tuorli
  • 1uovo
  • 120 gzucchero
  • 50 gamido di mais (maizena) senza glutine
  • q.b.scorza di limone (o di arancia o vaniglia)
  • 1 cucchiainocremor tartaro

Preparazione Naked cake con crema e frutta

  1. Accendi il forno in modalità ventilata a 160°

    Prepara la base:
    In planetaria monta gli albumi con lo zucchero e il cremor tartaro a neve ma non fermissima.

    A parte unisci i tuorli, acqua, olio, farina e lievito e mescola bene.

    Unisci gli albumi, al composto mescolando bene tutti gli ingredienti.

    Versa in uno stampo da 18 di diametro io us senza imburrare e infarinare.
    Cuoci la torta per circa 25 minuti.
    Lascia raffreddare.

    Nel frattempo prepara una dose di crema

montaggio e decorazione

  1. Taglia la torta in 3 dischi

    Posiziona il primo disco su un vassoio e all’interno di un cerchio apribile foderato con acetato.
    Versa metà della crema fredda, pareggia bene con una spatola.

    Poggia il secondo disco e ripeti l’operazione con la seconda parte di crema, meno qualche cucchiaio che terrai da parte.

    Chiudi la torta con il terzo disco e metti a stabilizzare in frigo per circa 3 ore.
    Trascorso il tempo togli il cerchio e l’acetato e con la crema rimasta spatola bene tutto la circonferenza della torta e un po sopra.

    Appoggia la frutta in modo armonico e rimetti in frigo fino al momento di servirla.

    Buon appetito


4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.