Lasagne al salmone, cremose e semplici da preparare

Le lasagne al salmone sono un primo piatto che ben si presta per occasioni formali o per pranzi tra amici e parenti, sono molto semplici da preparare e risultano cremosissime. Potete anche preparare in anticipo tutti gli ingredienti per poi assemblarla e cuocerla all’ultimo minuto, oppure vi svelo un piccolo segreto: se volete potete addirittura congelarla e cuocerla quando vi servirà! Vi ho stuzzicato? allora vi lascio alla ricetta!

Lasagne al salmone cremose
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 400 g sfoglia per lasagne fresca
  • 300 g besciamella (cliccate per la ricetta)
  • 100 ml Latte parzialmente scremato
  • 80 g Formaggio fresco spalmabile light
  • 200 g Tranci di salmone sottolio
  • 50 g Salmone affumicato a fette
  • 200 g Mozzarella
  • scorza di 1 limone grattugiata
  • Pepe rosa in grani
  • Sale

Preparazione

  1. Per preparare le lasagne al salmone come prima cosa preparate la besciamella, seguendo la mia ricetta infallibile, e tenetela da parte: deve raffreddarsi completamente.

  2. Sgocciolate il salmone e sfilacciatelo coi rebbi di una forchetta.

  3. Lavorate la besciamella con il latte, aggiungendolo tutto a filo, fino a rendere la besciamella molto liquida. Aggiungete il salmone sgocciolato e sfilacciato, le scorze di limone e le bacche di  pepe rosa pestate, il formaggio spalmabile cremoso: mescolate per bene per eliminare eventuali grumi.

  4. Tagliate a cubetti la mozzarella e fate a pezzettini il salmone affumicato.

  5. Se usate la sfoglia per lasagne fresca, allora andate direttamente allo step successivo. Se invece usate quella secca, sbollentate ogni foglio di lasagna per almeno 2 minuti in acqua salata. Disponete su un canovaccio pulito.

  6. Procedete alla composizione della lasagna: sul fondo mettete un po’ di besciamella al salmone, disponete le sfoglie sulla besciamella, poi mettete sulle sfoglie la mozzarella a cubetti, altra besciamella, il salmone affumicato e ricominciate. Io ho fatto 3 strati. Sull’ultimo strato mettete besciamella al salmone e salmone affumicato.

  7. A questo punto potete decidere se congelare o cuocere.

  8. Se congelate: coprite la teglia con pellicola trasparente e congelate. Per cuocere, tirate fuori dal freezer le lasagne al salmone un’ora prima di cuocerle.

  9. Se cuocete: preriscaldate il forno a 180°C funzione statica e cuocete per 30 minuti, controllando che la superficie non si secchi troppo. Coprite, se necessario, con un foglio di alluminio. Fate riposare 5 minuti e servite. Buon appetito!

Note

Precedente Fagottini di bresaola ripieni Successivo Cioccolatini al panettone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.