Crea sito

Besciamella light fatta in casa

La besciamella light è quella che da sempre preparo a casa mia quando ho necessità di avere della besciamella a disposizione per le mie preparazioni. Non sono molto amante di questa salsa, ma ci sono alcuni piatti in cui la sua presenza è a dir poco fondamentale per donare cremosità e corposità ai nostri piatti. Questa ricetta nasce per caso: infatti un giorno dovevo preparare la besciamella per fare una lasagna, ma all’ultimo momento mi sono accorta di non avere ne’ burro ne’ latte intero. E come sempre mi sono buttata: ho preparato la besciamella light con quello che avevo a disposizione e devo dire esperimento perfettamente riuscito! Sono riuscita ad ottenere lo stesso identico risultato della classica besciamella con una consistenza e un sapore decisamente più leggero. Questa besciamella light, non risulta grassa al palato, ha un sapore delicatissimo e potrete personalizzarla come preferite: io spesso aggiungo pepe al posto della classica noce moscata. Ecco la ricetta

besciamella light fatta in casa

Besciamella light

Ingredienti:

  • 350 ml latte scremato (o parzialmente scremato)
  • 50 g farina 00
  • 40 ml olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe, noce moscata o la vostra spezia preferita

Preparare la besciamella light è semplice e veloce.

Per prima cosa, in un pentolino, sulla fiamma più piccola del vostro piano cottura, cuocete insieme farina o olio, mescolando in continuazione per non fare grumi, fino a che il composto non avrà raggiunto un bel colore brunito (colore della mandorla tostata).

Togliete il pentolino dal fuoco: adesso, con un sacrosanta pazienza, versate a filo (all’inizio siate anche più minuziosi, tipo goccia a goccia) il latte freddo di frigo, mescolando sempre con una mano (se non riuscite a fare tutto da soli, chiedete a qualcuno di mescolare al posto vostro, mentre voi versate il latte). Non abbiate fretta durante questa operazione: se versate tutto insieme, si formeranno dei fastidiosi grumi che poi sarà difficile eliminare.

Quando avrete unito tutto il latte, tornate sul fornello, questa volta mettetevi su quello di medie dimensioni e tenete la fiamma alta: mescolate in continuazione. Nel giro di 5 minuti la vostra besciamella light si addenserà: quando comincerà a “sbuffare” e avrà raggiunto la consistenza desiderata, spegnete e allontanate dal gas, condite con sale e pepe e/o le vostre spezie preferite e usate la besciamella come preferite. Se la vorrete conservare in frigo, ponete la pellicola a contatto per evitare la formazione di quella fastidiosa superficie scura e dura. Buon utilizzo!

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook FORNO E FORNELLI per non perdere nessuna novità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.