Gnocchi alla sorrentina, la mia versione

Gli gnocchi alla sorrentina sono un piatto classico della cucina italiana: la sola presenza di una teglia sulla tavola fa festa. Esistono tantissime versioni di questo primo piatto: c’è chi usa la ricotta salata, chi usa il pecorino, chi aggiunge qualunque genere di formaggio esistente. Personalmente sono per la semplicità, non mi piace mischiare troppi sapori. E’ per questo che questa è la mia versione, quella che preferisco e cha ha conquistato tutta la famiglia. Buona lettura.

gnocchi alla sorrentina

Gnocchi alla sorrentina

Ingredienti per 4 persone:

  • gnocchi di patate preparati usando questa ricetta (1 dose)
  • sale q.b.
  • sugo di pomodoro fresco (la ricetta la trovate cliccando qui)
  • 200 g mozzarella
  • 50 g parmigiano grattugiato
  • foglie di basilico

Preparare gli gnocchi alla sorrentina è davvero semplice, ed otterrete un piatto delizioso, perfetto per il pranzo della domenica.

Per prima cosa preparate gli gnocchi di patate (oppure acquistateli già pronti) e cuoceteli in acqua salata. Scolateli e metteteli in una ciotola abbastanza capiente. Condite con qualche cucchiaiata di sugo di pomodoro e un filo d’olio e mescolate.

Spezzettate le mozzarelle (usando un coltello o con le mani) e fatele scolare un po’ per eliminare parte dell’acqua di vegetazione.

In una teglia da forno mettete un po’ di sugo sul fondo. Versate nella teglia gli gnocchi cotti, aggiungete la mozzarella e cospargete la superficie con parmigiano grattugiato.

Riscaldate il forno in modalità grill a 180°C e gratinate i vostri gnocchi alla sorrentina per 15 minuti: la superficie dovrà essere ben dorata.

A cottura ultimata, aggiungete sulla superficie delle foglie di basilico fresco e servite. Buon appetito!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook FORNO E FORNELLI per restare sempre aggiornato su novità e quant’altro.

Vuoi ricevere comodamente le tutte le ricette sulla tua posta elettronica? Iscriviti alla NEWSLETTER DI FORNO E FORNELLI, è gratuita! Clicca e procedi: vai al form di iscrizione.

2 Risposte a “Gnocchi alla sorrentina, la mia versione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.