Crea sito

PAN BRIOCHE CON TONNO

L’immancabile tonno lo metto dappertutto ormai! Oggi ho preparato questo PAN BRIOCHE CON TONNO! Un impasto molto facile da preparare per ottenere questo pan brioche sofficissimo con questa ricetta infallibile! Il ripieno di tonno, capperi e pomodorini poi lo rende saporitissimo! Perfetto da preparare quando avete amici o parenti a cena e con solo un’ora di lievitazione! Ottimo da gustare anche freddo e rimane sofficissimo anche il giorno dopo!


Sul profilo  Instagram , tra le storie in evidenza, trovate tutti i video della preparazione! Seguitemi anche sulle mie pagine Facebook e Instagram per non perdervi le prossime nuove, facili e gustose ricette!

pan brioche con tonno vert
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 rotoli
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 550 gFarina
  • 250 gLatte
  • 60 gOlio extravergine d’oliva
  • 10 gSale fino
  • 10 gZucchero
  • 1Uova
  • 15 gLievito di birra fresco
  • 300 gTonno sott’olio
  • 6Pomodorini
  • q.b.Capperi (facoltativo)
  • 1Tuorlo (per spennellare)

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Teglia
  • 1 Mattarello
  • 1 Spianatoia

Preparazione

  1. pan brioche con tonno orizz

    La prima cosa da fare per preparare il PAN BRIOCHE CON TONNO è impastare il pan brioche.

    n una ciotola mettere la farina, il latte, l’olio, lo zucchero, il sale, il cubetto di lievito di birra e l’uovo.

    Mescolare e poi impastare gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio, non appiccicoso e omogeneo.

  2. Coprire la ciotola con un canovaccio o con la pellicola e far lievitare per almeno un’ora. (fino a quando l’impasto raddoppia).

  3. Quando l’impasto sarà lievitato si potrà procedere con la farcitura del pan brioche con tonno.

  4. In una ciotola mettere il tonno sgocciolato e aggiungere i pomodorini tagliati a piccoli pezzetti e i capperi in base ai gusti personali.

  5. Su una spianatoia leggermente infarinata mettere metà dell’impasto e stenderla con un mattarello. Versare sull’impasto steso metà del condimento in maniera omogenea.

  6. Arrotolare dal lato più lungo tutto l’impasto facendo attenzione a non fare uscire il condimento.

  7. Spostare il rotolo su una teglia con carta forno e spennellare la parte superiore con il tuorlo sbattuto per renderlo più lucido alla cottura.

  8. Ripetere il procedimento anche per l’altra metà del’impasto.

  9. Dopo che i rotoli saranno pronti e spennellati, infornare a forno ben caldo a 180° per circa 25-30 minuti. (fino a doratura)

  10. Lasciare intiepidire prima di tagliare le fette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.