MOUSSE AL CIOCCOLATO CON ACQUA FABA

MOUSSE AL CIOCCOLATO CON ACQUA FABA

Per chi mi ha seguito nelle storie di INSTAGRAM sa che ieri mi sono divertita a realizzare la
MOUSSE AL CIOCCOLATO CON ACQUA FABA
Ma di preciso, cos’è questa acqua Faba? altro non è che l’acqua di cottura dei legumi, che poi troviamo nei vasetti di vetro al supermercato. (mi raccomando, solo quelli di vetro).
Si utilizzano per sostituire le uova nella cucina vegana ma ultimamente prendono piede ovunque perchè la consistenza è davvero la stessa, ma di una leggerezza unica.
I miei figli e mio marito nemmeno si sono accorti della differenza, perchè una volta montato, non hanno più nessun sapore, ve lo posso assicurare 🙂
Avevo già provato questa acqua faba anni fa, poi la mia amica JASMINE del blog A TUTTA GOLA
l’ha condiviso sui social, e non ho potuto resistere.
Ho preso spunto E NE HO FATTO UNA RICETTA davvero golosa 🙂

MOUSSE AL CIOCCOLATO CON ACQUA FABA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2/4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gacqua faba (ceci o fagioli bianchi)
  • 200 gcioccolato fondente
  • 50 gzucchero
  • 1 cucchiaiolatte (facoltativo)
  • 4savoiardi

Strumenti

  • Frusta elettrica

Sciogliamo il cioccolato

  1. Per prima cosa mettiamo a sciogliere il cioccolato a bagno maria:

    In un pentolino versiamo acqua fino ad arrivare alla metà, appoggiamo sopra un altro pentolino e accendiamo il fuoco. Nel frattempo spezzettiamo il cioccolato e versiamolo sul pentolino senza acqua, aggiungendo un cucchiaio di latte. In questo modo, il vapore dell’acqua nel pentolino sottostante, scioglierà in modo graduale il cioccolato

Montiamo a neve

  1. Mentre il cioccolato si scioglie piano piano, noi passiamo a montare l’acqua faba:

    In una ciotola versiamo l’acqua ricavata dai legumi e con le fruste elettriche iniziamo a lavorare, qualche minuto dopo aggiungiamo lo zucchero e continuiamo fin quando non sarà ben spumoso. (ci vorranno almeno 10 minuti)

  2. Una volta sciolto il cioccolato, spegniamo e togliamo il pentolino con il cioccolato, poggiandolo su un piano da lavoro. Lasciamo raffreddare per qualche minuto mescolando di tanto in tanto.

REALIZZIAMO LA MOUSSE AL CIOCCOLATO CON ACQUA FABA

  1. Appena il cioccolato si sarà freddato un po’ aggiungiamo qualche cucchiaio della nostra crema e iniziamo ad amalgamare con una spatola dal basso verso l’alto con movimenti dolci. Aggiungiamo mano a mano tutta la spuma.

  2. Muniamoci di coppette di vetro e assembliamo il dolce:

    Bagniamo i savoiardi nel latte e mettiamo nel fondo delle coppette, versiamo dentro la nostra mousse.

    Lasciamo riposare la mousse per 4 ore in frigorifero per dare il tempo di rassodare.

  3. MOUSSE AL CIOCCOLATO CON ACQUA FABA

    La MOUSSE AL CIOCCOLATO CON ACQUA FABA è pronta per essere gustata.

  4. Un’ altra idea ottima sono le

    MONOPORZIONI AL BISCOTTO

    oppure

    BUDINO ZUCCA E CIOCCOLATO

CONSERVAZIONE

Si conserva in frigo per molti giorni poichè privo di uova

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emimettoaifornelli

Mi chiamo Noemi Del Papa, sono sposata da 5 anni ed ho due figli. La passione per la cucina mi ha spinta ad aprire un blog, per condividere con tutti le ricette che sono della mia infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.