Bauletto Louis Vuitton … tutto da mangiare !!

Finalmente anch’io ho creato la torta decorata a forma del famoso bauletto Louis Vuitton !! Che soddisfazione !! E’ una torta moretta con bagna alle fragole, crema chantilly e fragole fresche. Decorata in pasta di zucchero al cioccolato e alla vaniglia. La cosa bella è che interamente senza lattosio !! Non pensavo fosse possibile… e invece… è venuta buonissima lo stesso. Nella torta moretta è stato messo l’olio invece che il burro. Poi ho trovato il latte di mucca senza lattosio e la panna fresca da montare senza lattosio, per le creme. Per la pasta di zucchero ho usato quella comprata della Fun Cakes che è completamente senza glutine e senza lattosio. La torta è venuta fantastica e il risultato del bauletto Louis Vuitton mi soddisfa molto !!

Precedente Kinky Fruit Cake, torta di frutta con il carlino Kinky in PDZ Successivo Una dolce Pasqua a tutti voi !!!

10 commenti su “Bauletto Louis Vuitton … tutto da mangiare !!

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Ornella !! Grazie dei complimenti !! E’ stata dura, ma siamo riusciti a tagliarla … e ora è sparita !! 🙁

  1. Barbara il said:

    Davvero MERAVIGLIOSA! COMPLIMENTISSIMI!! Una domanda: come hai fatto la crema chantilly senza lattosio? Perdonate, ma essendo intollerate, colgo l’occasione per chiedere. Grazie mille, Barbara.

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Barbara !! La chantilly é la crema pasticcera con la panna montata. Dalle mie parti ho trovato degli ottimi prodotti senza lattosio, in un negozio di prodotti BIO. Ho trovato il latte, la panna, il mascarpone e il burro !! E tutto di latte di mucca, non di soja o riso. Quindi per fare la crema pasticcera ho semplicemente usato il latte giusto (quello l’ho trovato al supermercato) e aggiungendo la panna senza lattosio. Nessuna differenza da una crema con il lattosio !! 🙂 Se hai domande … chiedi pure !! 🙂

      • maria grazia il said:

        ciao, una domanda: considerato che hai farcito la torta con crema chantilly, come hai fatto a conservarla e per quanto tempo? so che il frigo è un nemico della pd. Comunque complimenti per l’opera che hai fatto.

        • Dulcisss in forno il said:

          Ciao Maria Grazia !! La crema pasticcera l’ho preparata il giorno prima, come anche la base della torta. Il giorno della farcitura ho aggiunto la panna alla crema pasticcera, ho sagomato la torta e ho farcito. Poi ho rivestito di pasta di zucchero e ho messo in frigo. Tutte le torte le metto sempre in frigo. E con le creme è impossibile lasciare la torta fuori dal frigo. Non ho mai avuto problemi, eccetto qualche volta ad agosto, quando fuori dal frigo faceva veramente caldo, allora la PDZ ha iniziato a trasudare un pochino…. Per i periodi caldi uso la PDZ della funcakes e tiene molto bene il caldo ! Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Per il Bauletto Louis Vuitton ho usato la pasta di zucchero della Funcakes color marrone (gusto cioccolato). Per le parti beige ho usato la stessa pasta di zucchero mischiata ad un po’ di pdz bianca. Per i disegni ?? Tutto a mano (e si vede ??!!) con un pennellino fine e il colorante oro in polvere (diluito con un po’ di alcool). Abbastanza un lavoraccio …. 😉 Spero di esserti stata utile ! Se hai bisogno, sono qui ! Benvenuta, Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Camilla ! Per la cerniera devi passare 2 volte con una rotellina dentellata al centro di una striscia di pdz. Hai capito ? Se no ti metto il link per la rotellina. 🙂 Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.