Crea sito

Polpette di funghi vegetariane

Autunno, stagione di funghi, questa volta ve li propongo in una versione insolita, sotto forma di polpette.
Le polpette di funghi vegetariane sono un piatto sfizioso, semplice e veloce da preparare, perfette come antipasto, aperitivo, contorno ma anche secondo piatto.
Questa volta ho utilizzato dei funghi pleurotus, che è possibile trovare tutto l’anno, ma potete utilizzare anche altri tipi di funghi.
Ora non vi resta che mettervi all’opera, basteranno pochissimi ingredienti per avere uno stuzzichino perfetto per tutta la famiglia.

Polpette di funghi vegetariane
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfunghi orecchioni o ostrica (Pleurotus)
  • 1uovo
  • 1 spicchioaglio
  • 5 cucchiaiParmigiano
  • 1 pizzicosale
  • q.b.pangrattato
  • olio extravergine d’oliva
  • olio di semi

Preparazione

  1. Pulire i funghi, eliminare la parte inferiore del gambo e tagliare a pezzetti.

    In una padella scaldare l’olio extravergine d’oliva con uno spicchio d’ aglio, unire i funghi e farli cuocere per circa 10 minuti, fin quando non si saranno ammorbiditi.

    Frullare i funghi, mettere in una ciotola ed aggiungere un uovo, il parmigiano grattugiato ed il sale infine unire anche il pangrattato un poco alla volta fino a raggiungere la consistenza desiderata. Mescolare ed amalgamare, l’impasto dovrà essere morbido ma non appiccicoso.

    A questo punto formare le polpette, le mie avevano la dimensione di una noce, e cuocere in olio di semi ben caldo.

    Scolare le polpette su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e servire calde.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.