Crea sito

Gnocchi alla sorrentina gratinati al forno

Buongiorno e buona domenica delle Palme a tutti voi, oggi vi lascio la ricetta degli gnocchi alla sorrentina gratinati al forno, un piatto perfetto per i giorni di festa, ed anche se non possiamo festeggiarlo come sempre con tutti i parenti non vuol dire che dobbiamo rinunciare alle nostre abitudini.
Oggi, probabilmente avrei passato la giornata con i miei genitori o con i miei suoceri, e gli gnocchi alla sorrentina sicuramente sarebbero stati uno dei piatti che avremmo mangiato, insieme ad una bella grigliata di carne.

Gnocchi alla sorrentina gratinati al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgPatate
  • 300 gFarina 00
  • 1Uova
  • q.b.Sale
  • q.b.Semola
  • 600 gPassata di pomodoro
  • 250 gMozzarella
  • 1 spicchioAglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Parmigiano Reggiano

Preparazione

  1. Lessare le patate mettendole in una pentola con abbondante acqua fredda. Da quando l’acqua comincia a bollire far cuocere 30-40 minuti. Le patate saranno pronte quando sarà possibile infilzarle con una forchetta senza nessuna difficoltà.

    Pelare le patate ancora calde e schiacciarle con uno schiacciapatate.

    Su una spianatoia mettere la farina e fare un buco al centro, aggiungere le patate schiacciate, l’uovo leggermente sbattuto ed il sale. Impastare con le mani fino ad ottenere un impasto morbido ma compatto.

    Prendere dei pezzetti di impasto e con le mani formare dei salsicciotti dello spessore di circa 2 cm aiutandovi con della semola per non far attaccare l’impasto.

    Tagliare i salsicciotti a pezzetti e trascinarli su una forchetta per dare la classica forma degli gnocchi.

    Poggiare gli gnocchi su un canovaccio leggermente cosparso di semola.

    Portare a bollore dell’acqua salata e versare gli gnocchi, appena saliranno a galla sono pronti. scolarli con una schiumarola.

    Preparare il sugo mettendo in un tegame l’olio extravergine d’oliva con uno spicchio di aglio, unire la passata di pomodoro, regolare di sale e cuocere per 30 minuti.

    Unire gli gnocchi al sugo e mescolare delicatamente con un cucchiaio, aggiungere anche il parmigiano reggiano grattugiato e la mozzarella tagliata a cubetti.

    Mescolare e mettere nelle pirofile da forno.

    Spolverizzare con altro parmigiano e cuocere un forno caldo a 250° in modalità grill per 10 minuti.

    Servire caldi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.