Crea sito
RICETTE CENA,  Ricette cena di carne,  Ricette con carne rossa,  RICETTE con SPEZIE e AROMI,  RICETTE DI CARNE,  Ricette salate,  Ricette secondi di carne,  Ricette Secondi Piatti,  Ricette secondi piatti di carne,  Spezzatino

Spezzatino allo zafferano

Spezzatino allo zafferano, cremoso, morbido e delicato. Lo “zafferano” e la panna da cucina , aggiunta quasi a cottura ultimata, conferisce allo “Spezzatino allo zafferano” un sapore gustosissimo e una consistenza cremosa molto golosa! Pietanza aromatizzata con zafferano, un piatto molto originale. Se avete la possibilità di decorare il piatto finito, con alcuni pistilli di zafferano sarebbe veramente il massimo!!

Seguitemi per la Ricetta : Spezzatino allo zafferano

Spezzatino allo zafferano1

Ti potrebbe interessare:

 

Segue la Ricetta : Spezzatino allo zafferano

Ingredienti per 4 persone

Procedimento 

Per preparare lo spezzatino allo zafferano, iniziate a mettete sul fuoco un tegame, con olio e cipolla frullata ( clicca qui se ti interessa: come conservare i bastoncini cremosi di cipolla tutto l’anno ) unite lo spezzatino, salate e far rosolare a fuoco basso per circa 20 minuti, coprendo la pentola con un coperchio, mescolate di tanto in tanto.

Quando la carne avrà raggiunto un bel colore dorato, versate 1 bicchiere di vino e continuate la cottura omettendo il coperchio dalla pentola, per circa 10 minuti a fuoco medio.

Trascorso il tempo consigliato, aggiungete 1 bicchiere di acqua calda e continuate la cottura a fuoco basso per 30 minuti, coprendo la pentola con il suo coperchio

Dopodichè unite 100 gr di panna da cucina e lo zafferano (  se non utilizzate la polvere di zafferano, ma utilizzate i pistilli di zafferano, aggiungerete l’acqua allo zafferano ), mescolate con un cucchiaio di legno, fate addensare la salsa di fondo, per qualche minuto sul fuoco basso, poi spegnete il fornello ed impiattare.

Lo Spezzatino allo zafferano è pronto per essere gustato!!! Buon Appetito!!!Spezzatino allo zafferano2

 

Per la preparazione lo “Spezzatino allo zafferano“, ho utilizzato lo zafferano del Circeo.

Lo Zafferano del Circeo

Dovete sapere che :

Se utilizzate i pistilli di zafferano, dovrete metterli in una tazzina da caffè, contenente acqua bollente e lasciarli in infusione per almeno 2 ore. Vedrete l’acqua tingersi di giallo, la quale andrà aggiunta al condimento soltanto alla fine, poco prima di spegnere il fuoco. La dose consigliata è : 5 pistilli a persona.

Se utilizzate la polvere di zafferano, dovrete unirla al condimento, all’inizio del procedimento, creando così una salsa densa e colorata.

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.