Crea sito

Ovetti di cioccolato fatti in casa

Quest’anno con il lockdown si esce di casa raramente, quindi in cucina c’è da inventarsi di tutto e di più. Manca 2 giorni alla Pasqua, ormai è quasi tutto pronto e organizzato per trascorrere questa giornata in famiglia. Manca solo uno sfizio per i bambini, un dolcetto facile e gradito. Mi vengono in mente gli ovetti kinder fatti in casa, non ho gli stampini e ormai è tardi per ordinarli on line, quindi faccio appello alla mia solita inventiva ed ecco creati gli ovetti di cioccolato fatti in casa, adatti per questo periodo di Pasqua (per decorare la tavola e i dolci pasquali), oppure essendo molto simili agli ovetti kinder, adatti anche da regalare ai più piccoli. Tutti i bambini sono attratti dagli ovetti kinder, proprio per questo quasi ogni supermercato li tiene bene in mostra vicinissimi alle casse, proprio come lo specchietto delle allodole. Ma possiamo far felici i nostri bambini in un modo molto semplice ed economico. Come? Possiamo preparare insieme degli ovetti di cioccolato fatti in casa e se vogliamo anche con una sorpresa all’interno, proprio come gli originali. Gli ovetti di cioccolato simil Kinder sono buonissimi, golosi, facili e veloci da fare e non occorre nemmeno acquistare la formina apposita, è sufficiente un uovo sodo che fa da stampo. Riguardo al cioccolato si può utilizzare la versione più sana senza zucchero (come questo) oppure per i più golosi cioccolato al latte o bianco.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per ovetti di cioccolato

  • 100 gcioccolato fondente senza zucchero ((ma ognuno può utilizzare il cioccolato che preferisce))

Strumenti

  • uova
  • bicchierini

Preparazione ovetti di cioccolato

  1. Sciogliere il cioccolato nel microonde oppure a bagnomaria.

    Rassodare le uova

    Quindi avvolgere le uova rassodate con pellicola trasparente (lasciare un ciuffo di pellicola per prendere l’uovo).

    Prendere un uovo alla volta dal ciuffo e immergerli fino a metà nel cioccolato sciolto, man mano sistemarli sopra ai bicchierini e lasciarli asciugare (per velocizzare l’asciugatura si possono trasferire in frigorifero o congelatore)

    Quindi una volta asciugati, scartare, prelevare l’uovo sodo poi staccare dal guscio di cioccolato la pellicola

    Immergere ogni metà uovo (solo 1 mm di bordino) nel cioccolato sciolto, a questo punto si può sistemare una piccola sorpresa all’interno, poi avvicinare le 2 metà e formare 1 ovetto di cioccolato intero

Consigli

  1. Ogni ovetto pesa solo 20 grammi

    Consigli

    Per preparare più di 5 ovetti simil kinder aumentare la quantità di cioccolato fondente da sciogliere

    Per immergere facilmente l’uovo sodo nel cioccolato sciolto, ne occorre una quantità più abbondante di quella che in effetti raccoglie quindi è necessario scioglierne un pò di più

    Considerare che le uova rassodate fanno da stampo, che con 2 uova si possono creare 2 metà gusci di cioccolato che equivalgono ad 1 ovetto intero. Quindi in base al tempo a disposizione è possibile utilizzare sempre lo stesso uovo rassodato (facendo asciugare il cioccolato, recuperare l’uovo e poi riutilizzarlo), oppure per accorciare i tempi si possono utilizzare più uova rassodate. Poi una volta finito di creare gli ovetti simil kinder, le uova rassodate si possono consumare in cucina, sono ottime anche ridotte in pezzi e aggiunte nella ciotola dell’insalata)

    Ultimo consiglio è che le uova una volta rassodate si possono incartare con la pellicola senza la necessità di eliminare il guscio, anzi direi che con il guscio tiene meglio la forma.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.