Crea sito
Gelato alla nutella
Dolci Senza Zucchero,  Gelati,  Gelati e Sorbetti con bimby,  GELATI Senza Zucchero aggiunto,  GELATI SORBETTI GHIACCIOLI,  INTOLLERANZE,  Ricette con nutella,  Ricette Dolci con Bimby,  Ricette senza uova

Gelato alla nutella

Gelato alla nutella

Ieri ho preparato un gelato alla nutella spettacolare (senza zucchero aggiunto), si lo so.. ci sono una miriade di ricette gustose in rete riguardo a questo tipo di gelato, ma in base al poco tempo di preparazione, ai pochi e semplici ingredienti che ho utilizzato, al fatto che non è stato necessario ne bollire ne scaldare la base di latte e infine anche al fatto che non ho aggiunto dello zucchero (come è ormai nel mio solito) …. ecco in base a tutte queste cose direi che il gelato alla nutella ottenuto è stato spettacolare : cremoso, senza cristalli di ghiaccio, dolcezza naturale, spatolabile .. e la prova l’ho avuta subito dopo averlo tolto dal cestello, con la scusa di un assaggio è sparito in pochi minuti, e non dimentichiamo che non compaiono tra gli ingredienti ne addensanti ne stabilizzanti e ne uova. Adoro le ricette semplici e genuine ma devo dirvi la verità … ho la curiosità di provare un gelato o un sorbetto con quei prodotti magici che utilizzano le pasticcerie, ne sceglierò uno leggendo bene l’etichetta .. chissà se mi convincerà !

Sapete che ► per fare un gelato gustoso e anche più sano potete utilizzare della  crema di nocciole fatta in casa
su Pinterest
su Instagram
Qui ricette senza zucchero
QUI Ricette GELATI
Tutte le ricette anche nelle due Fan Page Ufficiali► DolciPocoDolci e► Dolci facili e veloci (in foto/album)

Gelato alla nutella
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • Latte (cubetti ghiacciati) 300 ml
  • Panna fresca liquida (freddissima) 300 ml
  • Nutella 100 g
  • Cacao amaro in polvere 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Gelato alla nutella

    Mettete nel boccale del Bimby (o altro robot con lame) la panna liquida fredda + i cubetti ghiacciati di latte + il cacao + la nutella. Impostate 10 sec / vel 8 (controllate che i cubetti di latte siano sciolti ed amalgamati bene al resto del composto, altrimenti fate girare altri 10 secondi, se utilizzate invece altro robot con lame azionatelo alla massima velocità finché tutto sia sciolto ed amalgamato)

  2. Trasferite il composto nella gelatiera ed azionatela per il tempo necessario (di solito 20 minuti sono sufficienti)

    Il gelato alla nutella è pronto da servire subito

Note

Il Gelato alla nutella è pronto da servire subito oppure potete decidere di riporlo in congelatore per un tempo massimo di 2 ore per poi servirlo ancora spatolabile e cremoso
*Se avete necessità di lasciarlo in congelatore per più ore (o anche giorni) potete farlo senza problemi, ma in questo caso prima di servirlo valutatene la consistenza .. se risultasse troppo rappreso potrete riportarlo alla stato cremoso con un passaggio di pochi secondi nel robot con lame (oppure otterrete lo stesso risultato lasciandolo 30 minuti a temperatura ambiente)

__________________________________

PS : se non avete la gelatiera tranquilli, potete riporre il composto semiliquido (quindi vale a dire appena passato nel robot con lame) subito nel congelatore ed ogni due ore giratelo con una frusta o una spatola in modo da rompere i cristalli di ghiaccio e renderli più piccoli possibile (fate questo passaggio ogni 2 ore o anche 1 ora…. per 3 volte). Il risultato non sarà proprio identico a quello ottenuto con la gelatiera, però ci si avvicina molto.

_________________________________

Ultima considerazione su questo gelato : buonissimo e molto facile da fare, soprattutto mi è piaciuto per il fatto che è molto comodo da offrire anche ad ospiti come dolce estivo di fine pasto, basta tenere in congelatore i cubetti di latte già prelevati dal corrispettivo involucro (stampo o bustine per ghiaccio), quindi poco prima di sedersi in tavola trasferire una manciata di cubetti nel boccale del bimby con il resto degli ingredienti 10 secondi e trasferire il composto nella gelatiera… si va a cena e al termine il gelato è pronto cremosissimo e senza fatica .. da 10 e lode ! La prossima volta proverò a sostituire il cacao con farina di carrube, poi vi aggiornerò !

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.