Crea sito

Frappe senza burro chiacchiere dolci di carnevale

Frappe senza burro, senza lievito e senza zucchero solo tic zero calorie, un pizzico di bicarbonato per renderle leggere e gustose e ottima margarina fatta in casa con lecitina di soia, acqua e olio di riso per sostituire il burro. Ricetta di carnevale facile e veloce solo 15 minuti di lavoro per 20 porzioni

Frappe senza burro

Frappe senza burro, chiamate in tanti altri modi a seconda della regione e della tradizione: bugie in Liguria, cenci strufoli crogetti o melatelli in Toscana, cioffe in Abbruzzo, frappe nel Lazio, galani nel Veneto, cunchiell’ o qunchiell nel Molise, sfrappole a Bologna, saltasù a Brescia, meraviglias in Sardegna, sprelle a Piacenza, risole a Cuneo, sfrappe nelle Marche, lattughe a Mantova, intrigoni a Reggio Emilia

Frappe senza burro senza lievito e senza zucchero, ottime sia fritte che al forno

Oggi nella cucina di Dolcipocodolci di Roby  sta per iniziare la preparazione delle frappe senza burro. Se vuoi prepararle anche tu seguimi..

frappe senza burro 5

 ACCENDI UNA STELLA con un CLIC  per votare la ricetta

[starrater tpl=10]

  •   Costo totale  : 1,50 €
  • Porzioni  : 20
  • Costo a porzione : 7 centesimi
  • Tempo lavoro : 15 minuti
  • Tempo cottura : 5 minuti
  • Calorie totali :1388
  • Calorie a porzione : 69

Ricetta frappe senza zucchero

Ingredienti

clicca sugli ingredienti se vuoi visualizzali

Per impasto

Per friggere

Per guarnire

Roberta Giovagnoli>Google+ data-layout=”landscape” data-rel=”publisher”>

Il tuo click su SEGUI fa la differenza!

Preparazione

  1. Disponete le farine sulla spianatoia, quindi fate una fontanella centrale
  2. aggiungete tutti gli ingredienti per l’impasto, quindi lavorate e formate un panetto (potete utilizzare anche una planetaria o impastatrice).
  3. Stendete con il mattarello (o con la macchina della pasta), quindi create una sfoglia sottile
  4. tagliate la sfoglia con la rotella zigzag,  formate 20 piccoli rettangoli (circa 10 x 4 cm)
  5. incidete il centro di ogni rettangolo creando un’asola
  6. friggete in olio
  7. guarnite con zucchero a velo vanigliato

Piaciuta la ricetta? CONDIVIDI e lascia il tuo MI PIACE

Link  utili

Album di Foto – Ricette

Commenta questo articolo

comments

4 Risposte a “Frappe senza burro chiacchiere dolci di carnevale”

    1. E si Ale..sono leggerissime 🙂 considera che non c’è nemmeno il lievito ma durante la cottura riescono a crescere ed a formare le classiche bolle !! L’importante è stendere la sfoglia sottile per un risultato ottimo !! Grazie a te 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.