Crea sito

Ciambellone alla crema pasticcera

Ciambellone con crema pasticcera

Ciambellone alla crema pasticcera

Ciambellone con crema pasticcera
Ciambellone con crema pasticcera

Ciambellone alla crema pasticcera

Ciambellone alla crema pasticcera è una ricetta semplice e golosa. Torta prima colazione soffice e profumata di vaniglia e limone, farcita con crema prima della cottura, la quale conferisce al dolce un gusto e una cremosità eccezionale. Buonissimo, goloso, sano e leggero.. ottimo per grandi e bambini. Adatto per una colazione o una merenda

Ciambellone con crema pasticcera
Ciambellone con crema pasticcera

Ciambellone alla crema pasticcera

Ingredienti impasto

  • 3 uova
  • 250 g di zucchero
  • 400 g di farina
  • 20 g di olio di oliva
  • 25 g di burro
  • mezzo bicchiere di latte intero
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • mezzo bicchiere di acqua frizzante
  • 1 bustina di vaniglia
  • 1 limone

Ingredienti crema 

  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di fecola
  • 1 cucchiaio di farina 00
  • 250 ml di latte
  • Buccia di 1 limone ( solo parte gialla)

_________________________

▼ Guarda la Video_Ricetta del Ciambellone alla Crema ▼

Ciambellone con crema pasticcera

Preparazione crema 

  • Mettere a bollire il latte
  • Intanto frullare con le fruste elettriche tuorli + zucchero
  • Unire farina + fecola + buccia grattugiata del limone ( senza spegnere le fruste )
  • Aggiungere  il latte bollente e continuare a frullare pochi istanti
  • Versare la crema ottenuta nella pentola e portarla ad ebollizione (mescolando sempre)

Preparazione ciambellone

  • Frullare con le fruste elettriche 3 albumi per circa due minuti, poi unire 125 g di zucchero e continuare a frullare per altri tre minuti, finchè la meringa avrà assunto un aspetto sodo.
  • Frullare 3 tuorli con un po di acqua frizzante, fino a rendere il composto schiumoso,
  •  poi aggiungere 125 g di zucchero e frullare fino a che lo zabaione avrà ottenuto una consistenza cremosa e ben montata.
  • A questo punto aggiungere farina + lievito + vaniglia (setacciati insieme) pochi x volta con un cucchiaio, alternando con olio + latte + spremuta di limone + restante acqua..il tutto senza spegnere mai le fruste elettriche..continuare ad alternare polveri e liquidi fino al termine degli ingredienti.
  • In ultimo aggiungete il burro
  • Spegnere il frullatore, unire la meringa e amalgamare i due composti utilizzando un cucchiaio (lavorando dal basso verso l’alto per non smontare il composto)
  • Ungere uno stampo per ciambellone (o per torta), infarinare leggermente poi capovolgerlo per far cadere la farina in eccesso;
  • Ora disporre metà impasto nello stampo e con una sach a poche, far scendere  la crema pasticciera nell’impasto (io ho utilizzato 2 cucchiaini in quanto la crema è risultata abbastanza densa), infine coprire il tutto con l’impasto rimasto.

Far cuocere il ciambellone a 190° per 35 – 40 minuti (regolatevi sempre conoscendo le qualità del vostro forno)

Una volta cotto, sfornatelo e capovolgetelo sopra ad un piatto tondo da portata

Potete spolverizzarlo con zucchero a velo vanigliato oppure gustarlo al naturale, è buonissimo in entrambe le versioni

 

Ciambellone alla crema pasticcera è pronto !!

Commenta questo articolo

comments

11 Risposte a “Ciambellone alla crema pasticcera”

          1. finalmente c’è qualcuno che mi risponde!!!!volevo dirti che per caso hai la ricetta della torta mille foglie ho provato a farla la sfoglia l ho presa all eurospin surgelata ed è ottima ma soltanto ho fatto 2 crema una gialla e una al cioccolato ma sono uscite molto liquide x caso hai un suggerimento da darmi?grazie buona serata..

          2. Ciao Francesca, di solito rispondiamo tutte ai commenti..ma non tutte aprono il blog giornalmente…forse è questo il problema :-)..La ricetta millefoglie, ancora non l’ho pubblicata, comunque è semplicissima, sopratutto se utilizzi le sfoglie già pronte :-)..per la crema il consiglio che posso darti è di aggiungere 2 fogli di gelatina alla crema…non avrai mai problemi in questo modo.:-)..se vai a vedere in categorie, cerca creme dolci, da li cerca crema pasticcera senza grumi…viene uno spettacolo, densa e liscia…ancor più buona è la crema chantilly…per qualsiasi cosa sono sempre a tua disposizione, chiedi pure 🙂

  1. Ho fatto il ciambellone con Crema pasticceria, buona ma…. non mi è venuta morbida come in foto l’impasto era piuttosto denso. Cosa posso fare la prossima volta??? Ciao e grazie mille

    1. Ciao Manuela, se non ti è venuto morbido il ciambellone può dipendere dalla forza della farina (ce ne sono di tante varietà e ognuna possiede proprie caratteristiche e diverso assorbimento dei liquidi, più la farina è forte e più è alto il contenuto di glutine, purtroppo il lievito è appesantito da questo glutine compromettendo poi il rigonfiamento del dolce durante la cottura e quindi la morbidezza dell’impasto). Quindi per risolvere il problema puoi o utilizzare una farina debole (di grano tenero tipo 00) mista al 50% con amido di mais. Spero di essere stata utile! Ciao cara 🙂

    2. Ciao Manuela, se non ti è venuto morbido il ciambellone può dipendere dalla forza della farina (ce ne sono di tante varietà e ognuna possiede proprie caratteristiche e diverso assorbimento dei liquidi, più la farina è forte e più è alto il contenuto di glutine, purtroppo il lievito è appesantito da questo glutine compromettendo poi il rigonfiamento del dolce durante la cottura e quindi la morbidezza dell’impasto). Quindi per risolvere il problema puoi o utilizzare una farina debole (di grano tenero tipo 00) mista al 25% con amido di mais (esempio 75 g 00 + 25 g amido). Spero di essere stata utile! Ciao cara 🙂

  2. Ciao, ho provato a fare il ciambellone ma l’impasto è risultato gonfissimo (temevo addirittura traboccasse dalla teglia) tant’è che esternamente si è cotto perfettamente ma all’interno è rimasto crudo. Dopo averlo sfornato e tagliato l’interno è risultato duro e pastoso e ho dovuto buttare tutto. Dove ho sbagliato?

    1. Ciao Laura,
      davvero strano il risultato che hai ottenuto… talmente strano che ho ri-fatto il ciambellone alla crema proprio per essere sicura di non aver commesso errori nello scrivere e nel mentre ho anche realizzato un Video con Foto passo passo (lo troverai nell’articolo). Venuto perfetto ..nessun errore di scrittura. Prova a seguire il video e vedi se nell’impasto o nella crema ..o nell’assemblaggio trovi qualche cosa che a te non ha corrisposto. Fammi sapere !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.