Teneroni al prosciutto cotto fatti in casa

IMG_0450

Sinceramente non avrei mai pensato di proporvi la ricetta dei teneroni da preparare in casa.

Tutto è partito da una ragazza che mi aveva domandato se avessi una ricetta dei teneroni al prosciutto cotto da fare in casa, visto che piacciono molto al suo bambino. E così mi sono ricordata dei mitici teneroni: c’era un tempo in cui li compravamo spessissimo perchè piacevano a mio fratellio da piccolo. Debbo dirvi che la cosa di prepararli in casa mi ha incuriosito molto e ho fatto una breve ricerca nel web: spulciando tra le varie ricette ho visto che gli ingredienti sono vari, fermo restando la base al prosciutto cotto. C’è chi mette i fiocchi di patate, chi mette l’uovo (anche se non mi convinceva l’aggiunta dell’uovo), etc. Ho capito, mi sono detta, ora provo a vedere cosa combino in base agli ingredienti che ho in casa!

Ed ecco qui. Vi faccio alcune precisazioni visto che considero questo blog come una sorta di diario. Il sapore è molto simile a quello degli originali, anche se l’aspetto è proprio lontano, si sono dorati pure un po’ troppo (credo di aver messo troppo pangrattato…). Io li ho cotti in forno perchè in padella si deformerebbero quindi consiglio di cuocerli in forno. Poi, non so, se c’è qualche miglioria da fare, magari potete suggerirlo voi, se provate a realizzarli!

Dunque, se cercate una ricetta di teneroni da realizzare in casa provate questa, almeno avete la certezza degli ingredienti e della loro composizione! 😉 Sono facilissimi da fare e, vista l’assenza dell’uovo, si possono mangiare anche crudi!

Ingredienti per 6 teneroni da 8 cm di diametro

  • 100 g di prosciutto cotto
  • 50 g di mozzarella
  • 50 g di ricotta
  • 2-3 cucchiai di latte
  • un pizzico di sale
  • pan grattato q.b.

Preparazione

Mettere il prosciutto cotto, la ricotta, il pizzico di sale e la mozzarella nel boccale del frullatore e frullare il tutto. Mentre il mixer era in azione, ho aggiunto 2-3 cucchiai di latte.

IMG_0400

Trasferire in una ciotola il composto ed aggiungere una manciata di pan grattato per renderlo più sodo (ma non troppo, poi il composto si rassoderà meglio in frigo).

IMG_0401

Traserire in frigo per almeno mezzora, meglio se un’ora.

Formare i teneroni con un coppapasta (il mio era diametro 8 cm) su una teglia da forno rivestita di carta forno.

IMG_0417

Con queste dosi mi sono venuti 6 teneroni piccini.

Ho usato una dose piccola perchè era appunto una prova, un esperimento.

IMG_0418

Ho praticato delle striature con uno stuzzicadenti sulla superficie.

Cottura

Infornare in forno caldo e cuocere i teneroni a 180° per circa 10-12 minuti.

Sfornare e servire caldi.

Ma anche freddi erano buoni e, come già detto, si possono mangiare anche crudi dato che non c’è l’uovo nel composto.

IMG_0451

lo li ho serviti con patatine fritte al forno.

Un pranzetto davvero gustoso, che piacerà ai vostri bambini (e non solo…). Simili ai teneroni certamente e molto più genuini!

IMG_0454

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” a questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258  per non perdevi tutte le novità!

 

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

4 Risposte a “Teneroni al prosciutto cotto fatti in casa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.