Peperoni imbottiti vegetariani, cotti al forno

Peperoni imbottiti vegetariani

Peperoni cornetto imbottiti vegetariani
Peperoni cornetto imbottiti vegetariani

Adoro i peperoni, li mangerei spesso!

Quasi sempre li mangio arrostiti, oppure all’insalata e, quando li prepara la mamma, anche fritti, oppure imbottiti (lei con carne, ma per me con mollica). Ma da quando ho scoperto i peperoni cornetto, ho un’altra predilezione. Questi peperoni dalla forma allungata, conici ad una sola punta, hanno una polpa piuttosto leggera e sono più delicati nel sapore. Li ho adorati sin da quando ve li proposi fritti, imbottiti alla beneventana.

Questo peperone di cultivar Beneventana ora si trova un po’ ovunque e se siete alla ricerca di una ricetta vegetariana, senza carne, vi propongo questa. I peperoni cornetto sono poi cotti al forno, evitando di friggere, ottenendo un piatto ugualmente saporito, e più leggero ovviamente.

Se siete alla ricerca di un’imbottitura che non preveda l’utilizzo della carne, seguitemi in questa ricetta, ho utilizzato mollica di pane, ricotta e formaggio. Io adoro il formaggio, ne mangerei di tutti i tipi !

IMG_3756

Ecco come preparare i peperoni cornetto al forno.

Una ricetta semplice semplice e si possono anche preparare con anticipo e riscaldarli all’occorrenza.

Ingredienti

  • 7-8 peperoni (peperoni “cornetto”, piccoli e allungati)
  • 60 g di mollica di pane raffermo
  • 200 g di ricotta
  • latte q.b.
  • 30 g di pecorino grattugiato (o parmigiano)
  • un uovo piccolo intero
  • 80 g di formaggio a pasta dura
  • sale&pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Lavare bene i peperoni, privandoli della parte superiore (“calotta”), svuotarli dall’alto, lasciandoli interi, sciacquateli per eliminare i semini interni e fateli asciugare a testa in giù.

A parte preparare l‘imbottitura.

Preparare il ripieno unendo la mollica del pane – possibilmente raffermo – ,ammollata e strizzata in poca acqua o latte, aggiungete la ricotta, il formaggio grattugiato, l’uovo, aggiustare di sale e pepe ed amalgamare bene il tutto. Unite del formaggio a pasta dura fatto a pezzettini piccini.

IMG_3747

Riempire i peperoni compattando bene l’impasto e facendolo fuoriuscire un po’ per circa mezzo centimetro. Io li ho riempiti con l’aiuto di un sac à poche.

Praticate un piccolo taglio invisibile sulla punta del peperone in modo che l’aria possa fuoriuscire (altrimenti, durante la cottura, la pressione dell’aria all’interno del peperone può spingere fuori l’imbottitura). Ricoprire con la calotta dei peperoni.

IMG_3748

Cottura

Adagiare i peperoni su di una teglia ricoperta di carta forno, irrorate con un filo di olio e.v.o. ed infornate. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 45-50 minuti, girandoli a metà cottura. Lo spessore dei peperoni deve assottigliarsi fino a divenire una sottile pellicola raggrinzita (e anche un pochino bruciacchiata) che ricopre l’ìimbottitura racchiusa all’interno. Quindi, il tempo di cottura potrebbe variare, anche in base alle dimensioni.

IMG_3749

Io li ho cotte nel Fornetto Estense (fornetto che cuoce sul gas)

Ho messo la teglia sul primo ripiano e preriscaldato per circa 5-6 minuti sul fuoco da 7 cm. Cuocere per circa 40-55 minuti, girandoli a metà cottura, fate in ogni caso attenzione ai tempi.

Una volta giunti a cottura, con l’aiuto di una paletta sollevate i peperoni ed adagiarli delicatamente su di un piatto.

Servire i peperoni imbottiti caldi, tiepidi ma anche freddi si apprezzano molto.

Potrete conservarli in frigo, avendo l’accortezza di tirarli 2-3 ore prima in modo da mangiarli a temperatura ambiente. Si possono anche surgelare.

IMG_3758

Buon appetito!

Peperoni cornetto imbottiti vegetariani
Peperoni cornetto imbottiti vegetariani

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” su questa pagina  https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258 per non perdervi tutte le novità!

 

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.