Cheesecake cotta

La cheesecake è un dolce americano ma negli  ultimi anni ha fatto un gran successo anche da noi in Italia. La famosa cheesecake senza cottura, un dolce molto fresco e estivo direi, ma altrettanto buona la cheesecake cotta. Quest’ultima la faccio più volentieri adesso che fuori fa un pò più fresco e si può accendere anche il forno. La cheesecake cotta é molto buona servita con della glassa sopra. A chi piace la cioccolata,a chi la confettura a chi invece la frutta fresca.

Vediamo un pò la mia ricetta …

Ingredienti   (per una teglia da 26 cm di diametro.)

[banner size=”468X60″]

 

Per la base:

250 gr biscotti secchi

135 gr burro fuso

Per la crema:

250 gr philadelphia

250 gr ricotta

100 gr zucchero

2 uova

20 gr amido di mais

1/2 bustina vanillina

un pò di succo di limone

Per la copertura:

Confettura di ficchi

 

I biscotti vanno messi  nel mixer e tritati dopo aggiungiamo il burro fuso e amalgamiamo. Foderiamo una teglia di 26 cm di diametro con della carta forno e mettiamo l’impasto dei biscotti sul fondo e sui bordi della teglia. Mettiamo la base della cheesecake in frigorifero per 30 minuti circa e nel fra tempo prepariamo la crema.

Montiamo le uova con lo zucchero usando la frusta dopo di che aggiungiamo la philadelphia e la ricotta incorporando con delicatezza. Dobbiamo mescolare fino ad ottenere un impasto liscio e senza grumi, solo adesso mettiamo l’amido di mais e la vanillina setacciati  e per l’ultimo aggiungiamo un pò di succo di limone. ( basta qualche  goccia ).

Tiriamo fuori dal frigo la base di biscotti e versiamo all’interno la crema ottenuta.

La cheesecake va infornata a forno caldo a 180° per 30 minuti dopo di che il forno si porta a 160° gradi e si prosegue per altri 30 minuti. Facciamo attenzione a non far scurire troppo la cheesecake, se dovesse succedere la copriamo con della carta stagnola. Una volta cotta spegniamo il forno e la lasciamo la cheesecake all’interno per 30 minuti con lo sportello leggermente aperto.

La cheesecake va lasciata raffreddare all’interno della teglia per evitare che si rompa.Quando si è completamente raffreddata, la estraiamo e si può farcire come si vuole. Io ho optato semplicemente per una confettura di fichi fatta da me in casa.

Buona cheesecake a tutti !

P1020304

La cheesecake senza copertura…

P1020314

La cheesecake con la copertura di confettura di fichi….

P1020349

Ecco qua la fetta ….

P1020359

[banner]

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.