Pure’ soffice di patate al microonde

In purè di patate fatto in casa e mangiato subito è sicuramente incomparabile. Se disponete di un forno a microonde avete anche la possibilità di farlo in maniera semplice, senza doverlo girare e con un ottima riuscita in termini di sofficità, in più’ non rischierete che si attacchi come può accadere con la cottura tradizionale. Seguite le poche istruzioni che vi propongo e avrete un purè soffice di patate al microonde veramente buonissimo!!

pure' cotto al microonde
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana
206,33 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 206,33 (Kcal)
  • Carboidrati 21,25 (g) di cui Zuccheri 4,46 (g)
  • Proteine 5,02 (g)
  • Grassi 11,59 (g) di cui saturi 7,46 (g)di cui insaturi 4,10 (g)
  • Fibre 2,15 (g)
  • Sodio 304,93 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 150 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 400 gpatate
  • 300 glatte (circa, dipende da quanto ne assorbono le patate)
  • 40 gburro
  • q.b.sale
  • q.b.noce moscata (una grattatina)
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP ((opzionale))

Strumenti

  • Schiacciapatate
  • Pirofila di vetro da 2lt od altro contenitore equivalenete, adatto per il microonde
  • Spatola per girare il pure’

Preparazione del pure’ di patate al microonde

  1. preparazione delle patate lesse

    Lavate le patate con la buccia e lessatele al microonde come indicato qui.

    Senza sbucciarle, dividete a metà ciascuna patata lessa e bollente e pressatela con lo schiacciapatate direttamente nella pirofila, togliendo di volta in volta la buccia rimasta sul fondo, prima di inserirne una nuova.

  2. patate passate con il burro

    Unite il burro e la noce moscata, girando bene.

  3. aggiunta del latte alle patate

    Sempre girando, diluite il composto con il latte fino ad ottenere una crema piuttosto liquida.

    La quantità esatta di latte da usare dipenderà dalle patate, quindi man mano che lo aggiungete regolatevi se ridurre od aumentare la dose.

  4. pure di patate dopo cottura al microonde

    Mettete la pirofila nel forno a microonde inizialmente con la massima potenza, appena il composto comincerà a bollire, abbassate la potenza (intorno ai 400W) per evitare che fuoriesca gonfiandosi.

    Girate un paio di volte durante la cottura.

    Al termine, regolate di sale e se vi piace aggiungete il parmigiano sempre mescolando.

    Servite il purè di patate caldo.

Il purè di patate una volta cotto si conserva bene in frigorifero coperto per un giorno. Vi consiglio poi di riscaldarlo sempre al microonde per un paio di minuti alla massima potenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.