Le polpette di bollito al sugo

Le polpette di bollito al sugo di pomodoro sono un secondo piatto molto gustoso con cui potrete riutilizzare le carni del brodo avanzate. Come in tutte le polpette, alle carni trite si uniscono altri ingredienti per legarle, ammorbidirle e insaporirle. Ed è proprio questa molteplicità di sapori e aromi a renderle così appetitose ed apprezzate. Le polpette di bollito che preparo di solito sono quelle tipiche della cucina romana, però a differenza della ricetta tradizionale in cui esse vengono fritte ed eventualmente ripassate nel sugo, io le cuocio direttamente in padella. Inutile dirvi che fritte sono la fine del mondo, ma purtroppo non ne posso approfittare spesso… In ogni modo, se poi le accompagnate con delle puntarelle in salsa di alici, avrete realizzato una bontà unica !!

polpette di bollito al sugo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Nota: generalmente uso solo le carni lesse per preparare le polpette di bollito, però se vi avanzano le verdure del brodo come patate e carote, le potete tranquillamente aggiungere all’impasto, ci staranno comunque benissimo.
bollito di carne con verdure

Ingredienti per l’impasto delle polpette

300 g carni macinate (già bollite, manzo o miste)
50 g pane (la mollica di pane raffermo)
50 g mortadella
1 spicchio aglio
q.b. sale
q.b. prezzemolo (fresco tritato, qualche foglia)
3 cucchiai parmigiano
1 uovo
q.b. noce moscata (una grattata)
q.b. pangrattato (per impanare le polpette)

Ingredienti per il sugo

60 g cipolla
400 g passata di pomodoro
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. pecorino romano (grattugiato, facoltativo)
442,22 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 442,22 (Kcal)
  • Carboidrati 25,10 (g) di cui Zuccheri 1,84 (g)
  • Proteine 29,09 (g)
  • Grassi 25,18 (g) di cui saturi 8,70 (g)di cui insaturi 9,74 (g)
  • Fibre 2,73 (g)
  • Sodio 903,19 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 150 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti per preparare le polpette di bollito al sugo

Tritatutto
1 Padella – antiaderente da 28 cm
1 Ciotola

Istruzioni

Come preparare polpette di bollito

carne lessa per le polpette di bollito


Prelevate la carne dal brodo e sgocciolatela bene in modo che risulti più asciutta possibile.

carne lessa tritata

Tagliatela a tocchetti e tritatela finemente con il tritatutto.

mortadella tritata

Tritate a parte la mollica di pane, l’aglio e la mortadella fino ad ottenere un grana fine.

ingredienti per l'impasto delle polpette di bollito al sugo

Mettete gli ingredienti tritati in una ciotola.
Aggiungete il parmigiano grattugiato, l’uovo, il prezzemolo tritato, il sale ed una grattatina di noce moscata.

impasto delle polpette pronto

Impastate bene fino ad avere un composto omogeneo.

formatura delle polpette

Inumiditevi leggermente le mani.
Prelevate una quantità di impasto pari ad una grossa noce e formate una pallina che rotolerete nel pangrattato.

polpette di bollito pronte per la cottura

Continuate allo stesso modo fino a quando tutto l’impasto sarà terminato

Come cuocere le polpette di bollito

Cipolla tritata per il sugo

Tritate finemente la cipolla.

inizio cottura polpette di bollito al sugo

Scaldate nella padella l’olio.

Quando sarà caldo unite le polpette e rosolatele a fiamma vivace.

polpette rosolate

Fate colorire le polpette da tutti i lati girandole delicatamente.

aggiunta di salsa di  pomodoro alle polpette

Aggiungete la passata di pomodoro distribuendola bene sopra le polpette.

polpette di bollito al sugo cotte

Cuocete le polpette coperte a fuoco medio-basso fino a quando il sugo non si sarà addensato, circa una decina di minuti.
Girate le polpette un paio di volte, mantenendole sempre coperte con il sugo.

polpette al sugo cotte

Ultimata la cottura lasciatele riposare per qualche minuto prima di servirle con una generosa spolverata di pecorino.

Le polpette di bollito al sugo di pomodoro si conservano bene in frigorifero per un paio di giorni. Si possono anche congelare in contenitori chiusi. Si accompagnano bene sia con un contorno di verdure fresche come le puntarelle, sia con delle verdure cotte e ripassate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.