Polpette di spinaci

polpette di spinaci

polpette di spinaci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 15 polpette di spinaci

  • 500 gspinaci (crudi, oppure 250 g di spinaci surgelati)
  • 300 gcarne macinata
  • 2uova
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 3 cucchiaipane grattugiato
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe
  • q.b.burro
  • olio di semi di girasole (per friggere)
  • 2uova (per la panatura)
  • pane grattugiato (per la panatura)
  • q.b.farina 0

Strumenti

Prepariamo le polpette di spinaci

  1. Iniziamo preparando gli spinaci. Laviamoli per bene e lasciamoli scolare per qualche minuto. Intanto prendiamo una padella capiente e mettiamola sul fuoco. Inseriamo un paio di noci di burro e, quando è sciolto, aggiungiamo gli spinaci. Saliamo e lasciamo cuocere coperti per una decina di minuti o fino a quando non si sarà consumata tutta l’acqua. Se invece utilizzate gli spinaci surgelati: scongelateli, scolateli e metteteli in padella con il burro. Anche questi dovranno cuocere fino a che non si sarà consumata tutta la loro acqua.

  2. polpette di spinaci

    Lasciamo raffreddare per qualche minuto gli spinaci, dopodichè frulliamoli con un frullatore ad immersione. Io ho utilizzato un kenwood triblade che ho da qualche anno e mi dà sempre grandi soddisfazioni!

    Adesso in una ciotola versiamo gli spinaci frullati, la carne, le uova, il parmigiano grattugiato e il pane grattato. Aggiustiamo di sale e pepe e mescoliamo per bene.

    Adesso prepariamo le polpette di spinaci: prendiamo una cucchiaiata di impasto, realizziamo una polpetta e schiacciamola, in questo modo si cuocerà in maniera omogenea.

    Organizziamoci per la panatura! Io faccio così: in tre ciotole verso la farina, il pan grattato e in un’altra sbatto le uova; per ottenere una crosta più croccante faccio un doppio passaggio uova-pangrattato!

    Quindi prendiamo una polpetta, passiamola nella farina, nell’uovo e nel pangrattato e, di nuovo nell’uovo e poi nel pangrattato.

    Friggiamo le polpette in poco olio di semi di girasole, lasciamo che si dorino per bene. Scoliamo e impiattiamo!

Accompagniamo le polpette di spinaci con una salsa!

Se volete accompagnare le polpette di spinaci con una salsa fatta in casa io vi consiglio una salsa allo yogurt, molto fresca, che trovate qui, oppure una salsa al formaggio estremamente golosa che trovate qui!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dalfuocoaifornelli

Mi chiamo Patrizia! Con questo blog unisco le mie passioni: la cucina e la storia! Sono un'archeologa cuciniera, mi diverto a riproporre, tra le altre, ricette antiche da poter sfornare in cucine moderne!!