Hamburger con cialde di riso allo zenzero

hamburger con cialde di riso

Oggi per pranzo avevamo voglia di qualcosa di sfizioso, goloso ma non troppo pesante, in frigo avevo del macinato da consumare quindi ho subito pensato di preparare degli hamburger, però poi finiva che li mangiavamo facendo il solito panino, e allora mi è tornata in mente una vecchia puntata di masterchef Australia in cui una concorrente, della quale non ricordo purtroppo il nome, aveva preparato del riso da utilizzare al posto del pane..dall’altra parte del mondo si usa abbastanza frequentemente questa soluzione!! ..e così sono nati i miei hamburger con cialde di riso allo zenzero!!
[qui potete trovare altre ricette di secondi piatti sfiziosi!!]

Ma veniamo alla ricetta!
Ingredienti per 4 persone

Per l’hamburgher
400 g di carne macinata di suino
2 uova
40 g di formaggio parmigiano grattugiato
60 g di pan grattato
sale
pepe

Per la crema al formaggio:
1 uovo
1 cucchiaino di zucchero
300 g latte
150 g di formaggio tipo emmental
sale
pepe

Per le cialde di riso:
300 g di riso basmati
1 pz di zenzero
1 uovo

Per il contorno:
insalata iceberg
radicchio
valeriana
pomodori
mela
aceto balsamico
miele
sale
olio

4 patate

hamburger con cialde di riso

Iniziamo questa lunga preparazione mettendo a bollire il riso in acqua salata con il pezzetto di zenzero.

Nel frattempo prepariamo la crema al formaggio ponendo in un pentolino l’uovo intero e lo zucchero. Dopo averli mescolati, uniamo la farina e, dopo aver amalgamato bene, aggiungiamo il latte poco per volta per evitare che si formino grumi. Mettiamo sul fuoco e, appena inizia a riscaldarsi, uniamo il formaggio tagliato a giuliene. Salate e pepate a piacere. Quando è ben addensata, togliamo dal fuoco e copriamo con della pellicola a contatto con la crema in modo che in superficie non si formi la crosticina.

Come si può vedere in foto, io ho servito il piatto con due contorni: uno di patate e uno di verdura.

Prepariamo le patate: tagliamo le patate a spicchi, condiamo con olio, sale e pepe e mettiamo in forno già caldo fino a cottura, quando saranno leggermente dorate. L’insalata, invece, è stata preparata unendo l’insalata iceberg, la valeriana, il radicchio, il pomodoro e la mela a fettine sottili. Il tutto condito con un filo di olio extra vergine di oliva, un cucchiaio di aceto balsamico, un cucchiaino di miele, sale e pepe.

Prepariamo adesso gli hamburger unendo tutti gli ingredienti: in una ciotola amalgamiamo la carne macinata, le uova, il pan grattato e il formaggio grattugiato. Per ultimi sale e pepe. Formiamo delle palline da circa 150 g, schiacciamole e mettiamo a cuocere in una padella  leggermente unta.

Quando il riso è cotto, scolatelo, interrompiamo la cottura passandolo sotto l’acqua fredda, e uniamolo all’uovo; stendiamolo su di un foglio di carta da forno per uno spessore di circa 1,5-2 cm e, con l’aiuto di un coppapasta del diametro di 8 cm, dobbiamo ottenere 8 cialde di riso (due per ogni hamburger) che ripasseremo in padella, facendolo bruciacchiare da entrambi i lati.

Adesso tutti gli elementi sono pronti, assembliamo il piatto. Io ho adagiato l’hamburger su un po’ di crema al formaggio con la quale ho condito anche l’interno del ‘panino’!

hamburger con cialde di riso

Se li realizzate in versione mini, potrebbero essere perfetti per un aperitivo sfizioso!!

Buon appetito!!
Vi aspetto anche su instagram qui o su facebook qui!! A presto

Pubblicato da dalfuocoaifornelli

Mi chiamo Patrizia! Con questo blog unisco le mie passioni: la cucina e la storia! Sono un'archeologa cuciniera, mi diverto a riproporre, tra le altre, ricette antiche da poter sfornare in cucine moderne!!