Polpette di pane e crema allo yogurt

polpette di pane e salsa allo yogurt

Dopo le feste, purtroppo, ho notato che ho accumulato un bel po’ di pane raffermo, ne ho grattugiato un po’, ma poi diventava troppo e rischiava di rovinarsi, così ho pensato ad una ricetta della tradizione, di quando si cercava di evitare gli sprechi recuperando quel che c’era in casa! E soprattutto, guai a sprecare il pane. Per giunta è il mio pane! aahahahah Le polpette di pane, una tira l’altra, sono golosissime. Se non volete friggerle, potete anche cuocerle in forno; e poi c’è la salsa allo yogurt, fresca e delicata! Vediamo come prepararle:

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Per le polpette di pane

  • 300 gpane raffermo
  • 100 gcarne macinata
  • 1 bicchierelatte
  • 1uovo
  • q.b.sale fino
  • 2 cucchiaiGrana Padano DOP
  • prezzemolo tritato
  • acqua (per ammollare il pane)
  • 1 lolio di semi di girasole (per friggere)

Per la crema allo yogurt

  • 1 vasettoyogurt bianco naturale
  • 35 gfarina 0
  • 100 glatte
  • 1 cucchiainomiele millefiori
  • 1 pizzicosale fino

Prepariamo le polpette di pane

  1. Iniziamo mettendo il pane in una ciotola abbastanza capiente. Versiamo il latte nella ciotola e tanta acqua quanta è necessaria a coprire completamente il pane. Quando si è ammollato per bene, strizziamolo e mescoliamolo alla carne; aggiungiamo l’uovo, una bella presa di sale, il parmigiano e il prezzemolo tritato. Amalgamiamo per bene gli ingredienti e lasciamo riposare in frigo il composto per circa 30 minuti.

  2. Nel frattempo prepariamo la crema allo yogurt. In un pentolino mescoliamo la farina con il latte e il sale. Mettiamo il pentolino sul fuoco e facciamo addensare (spegnete appena la crema inizia ad addensarsi, altrimenti diventa troppo dura). Aggiungiamo il miele e lasciamo raffreddare.

  3. Riprendiamo l’impasto che avevamo messo in frigo e realizziamo le polpette. Impaniamole nel pangrattato e friggiamo in abbondante olio (se preferite potete cuocerle anche in forno, come vi ho già detto). Io ho preferito utilizzare l’olio extra vergine di oliva per la frittura.

  4. Ultimiamo la preparazione della crema: aggiungiamo al composto precedente lo yogurt e frulliamo con un frullatore ad immersione così da avere una crema molto liscia. Potete aromatizzarla con erba cipollina o altre erbe o spezie a vostro piacimento.

Tutti a tavola!!!

Bene, ora è tutto pronto per gustare delle golose polpette di pane, croccanti fuori e morbide dentro, accompagnate da una fresca salsa allo yogurt!!!

…………………………polpette di pane e salsa allo yogurt………………………..

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dalfuocoaifornelli

Mi chiamo Patrizia! Con questo blog unisco le mie passioni: la cucina e la storia! Sono un'archeologa cuciniera, mi diverto a riproporre, tra le altre, ricette antiche da poter sfornare in cucine moderne!!