Crea sito

TORTA DELLA NONNA SENZA BURRO

Torta della nonna senza burro è una bontà unica, la torta della nonna vegana è molto morbida e gustosa, una fetta tira l’altra e non si smetterebbe mai di mangiarla, questa è una delle mie torte preferite, leggere e molto facili da fare. La torta della nonna è una crostata della nonna senza burro e derivati del latte ma molto golosa e veloce da fare. Vi consiglio di guardare anche altre ricette di dolci vegani troverete sicuramente altre gustose ricette da provare.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

TORTA DELLA NONNA SENZA BURRO
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 300 gfarina
  • 100 gzucchero
  • 50 mlolio di semi di girasole
  • vaniglia
  • q.b.latte di soia

Per la crema

  • 500 mllatte di soia
  • 100 gamido di mais (maizena)
  • 80 gzucchero di canna
  • Mezzo cucchiainocurcuma in polvere
  • 1limone

Ed inoltre

  • pinoli
  • zucchero a velo

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la torta della nonna vegana per prima cosa preparate la frolla, versate nella ciotola la farina e lo zucchero, aggiungete l’olio, la vaniglia e poco alla volta il latte di soia fino ad ottenere un impasto sodo e omogeneo.

  2. Formate un panetto, rivestitelo con della pellicola e lasciate riposare in frigo per una mezz’ora .

  3. Nel frattempo preparate la crema, In un pentolino mettere la farina, lo zucchero, la curcuma, la buccia di un limone e il succo di mezzo limone, aggiungere il latte tiepido molto lentamente e poco alla volta e mescolare con una frusta in modo da non formare grumi.

  4. Quando avrete un composto liscio e provo di grumi, mettere sul fuoco e fate cuocere a fuoco basso, portate a bollore e lasciate finché la crema non addensa, poi togliete dal fuoco e fatela raffreddare.

  5. Tirate fuori dal frigo la frolla e stendete i 2/3 sulla tortiera con lo spessore di qualche millimetro, bucherellate il fondo e versate la crema stendendola in modo uniforme.

  6. Stendete la rimanente pasta e coprite la torta, bucherellate anche la superficie e chiudere bene i bordi in modo che la crema non esca. Non preoccupatevi se la frolla si rompe basta che l’attaccate quando sarà in teglia.

  7. Spennellare la superficie con il latte e cospargerla con i pinoli.

  8. Accedente il forno statico a 180° e quando sarà caldo infornate e fate cuocere per 45 minuti. Quando la Torta della nonna vegana di sarà raffreddata cospargerla di zucchero a velo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.