Verdure miste in padella

Verdure miste in padella

Le verdure miste in padella sono un contorno leggero e gustoso che fonde insieme armonicamente tanti profumi e sapori diversi, perfetto per accompagnare secondi piatti di carne. Adoro questo piatto vegetariano e ogni volta che preparo le verdure miste in padella la ricetta non viene mai uguale perché quando vado dal fruttivendolo prendo tutte le verdure disponibili per ottenere un bel misto. Però a seconda della giornata o di quello che il fruttivendolo ha trovato al “mercato centrale” le verdure sono sempre diverse … naturalmente cerco di scegliere verdure che posso lessare tutte insieme, che abbiano quindi, più o meno, lo stesso tempo di cottura. In questo caso per le verdure miste in padella ho utilizzato cicoria, bietola, spinaci e cavolo nero ma si possono aggiungere scarola, cime di rapa, borragine ma potete utilizzare la verdura che preferite o quella che riuscite a trovare.

Verdure miste in padella Cucina vista mare

Ingredienti

450 gr di verdure miste

olio extravergine d’oliva

sale

1 spicchio d’aglio

Ogni tipo di verdura va pulito in modo diverso ma la linea generale è di eliminare le foglie esterne che solitamente sono le più rovinate o appassite. Il cavolo nero merita un’attenzione particolare perché va eliminata completamente la costa centrale. Lavare le verdure in acqua abbondante più volte per essere certi di eliminare qualunque traccia di terriccio e poi tagliare le verdure in parti più piccole. Lessare le verdure in una pentola a bordi alti con abbondante acqua bollente per una decina di minuti o fino a che le coste non siano ammorbidite e scolarle bene. In padella rosolare lo spicchio d’aglio nell’olio. Quando l’aglio avrà preso colore aggiungere le verdure e lasciarle insaporire. Regolare di sale, mescolare e portare a cottura. Servire con fette di pane caldo.

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.