Crea sito

Tortino di patate e lenticchie

Il tortino di patate e lenticchie è un secondo piatto saporito e gustoso, una ricetta appetitosa, semplicissima da realizzare. Per arricchire il tortino di patate e lenticchie potete aggiungere degli spinaci e del formaggio filante, potete sostituire il prosciutto cotto con lo speck per un tono più vivace e sapido. Insomma potete personalizzarlo come più vi piace.

Tortino di patate e lenticchie Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 280 gpatate
  • 1uovo
  • 175 glenticchie in scatola (peso sgocciolato)
  • 35 gpiselli surgelati
  • 20 gprosciutto cotto
  • 1 cucchiaioparmigiano Reggiano DOP
  • 10 gpangrattato
  • q.b.sale
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. In una padella scaldare l’olio, aggiungere i piselli, un pochino di acqua e lasciarli cuocere dieci minuti. Poi unire le lenticchie e lasciar insaporire qualche minuto mescolando di tanto in tanto. Spegnere il fuoco e tenere da parte.

    Lessare le patate seguendo le indicazioni per il metodo tradizionale che trovate QUI. Oppure potete farlo in microonde: sbucciare le patate, lavarle, asciugarle e tagliarle a cubetti. Inserirle all’interno del contenitore per la cottura a vapore del microonde (io utilizzo quello che potete vedere QUI) e cuocerle a 750 w per 12 minuti. 

    Schiacciare bene le patate con una forchetta o con l’apposito schiacciapatate (io utilizzo quello in dotazione al mio robot da cucina ma va benissimo quello manuale) e lasciarle intiepidire. Aggiungere l’uovo, il sale, il parmigiano, il prosciutto cotto tagliato sottile a striscioline e le lenticchie con i piselli. A piacere se volete potete unire anche della provola affumicata o un altro formaggio filante a scelta. Mescolare bene tutto. Versare il composto ottenuto all’interno di una pirofila (quella che vedete in foto è una piccola teglia perfettamente antiaderente e la trovate QUI). Livellare bene il composto e cospargere la superficie con il pangrattato: per una doratura perfetta aggiungete qualche fiocchetto di burro o dell’olio.

    Cuocere il tortino in forno a 180 °C per 40 minuti circa.

    Una volta cotto lasciarlo intiepidire prima di tagliarlo e servirlo.

Note

Da non perdere

Tortino di patate e tonno

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.