Crea sito

Patate lesse

Patate lesse

Le patate lesse sono un piatto semplice… proprio per la sua semplicità sembrano troppo banali per meritarsi un articolo tutto per loro… insomma in fondo chi non sa fare un piatto di patate lesse… Eppure le cose più facili non sono poi così banali… anzi… spesso è proprio il contrario! E comunque se in tavola arriva un buon contorno di patate, in qualunque modo siano preparate, il successo è annunciato! Sono sempre irresistibili! Le patate lesse sono buone sia calde che tiepide o fredde perciò sono adatte a tutte le stagioni!

Patate lesse Cucina vista mare

Ingredienti

6 patate

2 cucchiai di prezzemolo tritato

olio extravergine d’oliva

sale

Lavare le patate per eliminare i residui di terriccio. Disporle, con la buccia, in una casseruola in acqua fredda non salata. Portare a bollore e cuocere per circa 25/30 minuti: non è semplice quantificare l’esatto tempo di cottura a motivo della diversa consistenza  o grandezza delle patate. Per controllare la cottura è sufficiente infilarle con una forchetta (o con la punta di un coltello): se scivolano via sono cotte. Toglierle dall’acqua, pelarle, tagliarle a cubetti o a fette (come preferite). Trasferire le patate in una ciotola e condirle con olio, sale e prezzemolo. Si possono aggiungere a piacere anche aceto balsamico o peperoncino. Lessare le patate con la buccia richiede più tempo ma si conserva tutto il sapore. Per procedere più velocemente basterà sbucciare le patate, tagliarle a cubetti e lessarle per 20 minuti circa. In questo caso però si perderanno un po’ di sostanze e di gusto.

Se la ricetta vi è piaciuta seguite la pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Vi ricordo inoltre la possibilità di iscrivervi gratuitamente alla newsletter per restare aggiornati con la pubblicazione delle nuove ricette!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.