Crea sito

Pizza con patate in padella

La pizza con patate in padella l’ho preparata perché ero scettica sulla sua cottura… d’altra parte ho già provato e il risultato pur essendo accettabile non mi ha mai pienamente convinto perché io sono una da forno, per me una cucina senza forno non è una cucina… pizza cotta in padella? Non sia mai! Però cucinare vuol dire anche sperimentare e allora dai proviamo anche questa… La pizza con patate in padella è croccante fuori, morbida dentro, saporita e gustosa, l’ideale per chi non ha voglia di accendere il forno.

  • Preparazione: I tempi di riposo + 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 pizza da 28 centimetri
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 170 g Farina
  • 95/110 ml Acqua
  • 3 g Lievito di birra fresco
  • 2 g Sale
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 Patata (di media grandezza)
  • q.b. Erbette aromatiche mediterranee (o rosmarino fresco)
  • 1/2 Mozzarella

Preparazione

  1. Nella ciotola dell’impastatrice versare 95 millilitri di acqua, aggiungere il lievito sbriciolato, la farina e infine il sale. Iniziare ad impastate aggiungendo se necessario l’acqua rimasta. Lavorare fino ad ottenere un bel panetto liscio ed omogeneo. Trasferirlo in una ciotola unta con l’olio extravergine d’oliva facendo in modo che anche il panetto risulti ben unto. Coprire con la pellicola e lasciar lievitare per due ore. Trascorso il tempo di riposo stendere la pizza con le mani cercando di ottenere un cerchio che abbia un diametro di 28 centimetri. Grattugiare la patata dopo averla pelata. Condirla con sale, pepe, erbette aromatiche e olio extravergine d’oliva. Ungere con poco olio una padella che abbia un diametro pari a quello della pizza poi sistemare all’interno distribuendola bene la patata grattugiata poi adagiarvi al di sopra la pizza stesa sistemandola bene all’interno della padella. Coprire con il coperchio e lasciar cuocere a fuoco lento per dieci minuti (guardatela di tanto in tanto sollevandola per controllare il grado di doratura). Girare la pizza, cospargere al di sopra la mozzarella, coprire di nuovo e lasciarla sciogliere per 3/4 minuti circa. Servire la pizza ben calda.

Note

Pizza con i broccoli in padella

Pizza in padella senza glutine

Se l’idea vi è piaciuta venite a trovarmi sulla pagina FACEBOOK: lasciando il vostro “mi piace” e attivando le notifiche potrete restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette. Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola.

Chi prepara le ricette di Cucina vista mare? Potete leggerlo QUI. Siete curiosi di sapere perché il mio blog si chiama Cucina vista mare? Ve lo racconto QUI.

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.