Pizza con i broccoli in padella

Pizza con i broccoli in padella

La pizza con i broccoli in padella è buona, veloce, a lievitazione istantanea, senza forno… cosa chiedere di più? Nonostante non sia la classica pizza lievitata, che ovviamente non ha rivali, la pizza con i broccoli in padella mi ha stupita: leggera, croccante e soffice allo stesso tempo, saporita e gustosa è una valida alternativa quando si ha voglia di pizza e non c’è tempo per aspettare la lievitazione. Ho scelto un impasto a base di farine particolari (kamut e farro) ma andrà benissimo la farina che preferite, l’importante è non cambiare le proporzioni. E per la farcitura? Verdure grigliate, classica margherita, funghi, prosciutto e mozzarella, pomodorini ciliegia a fette… insomma fatela come più vi piace! L’idea viene da QUI.

pizza con i broccoli in padella

Ingredienti per l’impasto

90 g di farina di kamut

60 g di farina di farro

3 g di sale

1 pizzico di zucchero

1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

130 ml di acqua tiepida

1 cucchiaino di cremor tartaro

1 cucchiaino scarso di bicarbonato

Ingredienti per la farcitura

broccoli cotti q.b.

mozzarella di riso

Utensili

1 padella antiaderente con fondo spesso e diametro di 22 centimetri

1 coperchio che chiuda ermeticamente la padella

In una ciotola mescolare la farina, il sale, il cremor tartaro, il bicarbonato e lo zucchero. Aggiungere l’acqua tiepida e l’olio. Amalgamare bene il composto con l’aiuto di una spatola in silicone. Spennellare con l’olio la padella e trasferirvi l’impasto della pizza stendendolo bene lungo il diametro. Condire la pizza a piacere. Io ho frullato i broccoli con un po’ d’olio e un pizzico di sale e ho steso la crema sulla pizza poi ho aggiunto la mozzarella di riso tagliata a fette sottili. Coprire la padella con il coperchio e posizionarla sul fornello (la ricetta originale dice sul fornello più piccolo ma il mio è il fornello della caffettiera, quindi molto piccolo perciò ho utilizzato il fornello medio). Cuocere la pizza, senza mai alzare il coperchio, a fuoco medio per otto minuti poi abbassare la fiamma al minimo e continuare la cottura per altri otto minuti. Togliere il coperchio, cuocere ancora un minutino e poi servire.

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite Cucina vista mare trovate su INSTAGRAM la galleria con le mie foto. Vi aspetto con tante idee per la vostra cucina!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.