Crea sito

Insalata caprese con melone

L’insalata caprese con melone è una ricetta fresca, sfiziosa, colorata che sposa la classica insalata caprese a base di pomodoro e mozzarella con l’antipasto estivo per eccellenza preparato con prosciutto e melone. Un po’ di aromi a piacere per profumare il tutto ed ecco pronto un delizioso piatto freddo da servire a cena come secondo o come antipasto. Se non avete ancora provato l’insalata caprese con melone questo è proprio il momento giusto.

insalata caprese con melone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gmelone (polpa)
  • 50 gprosciutto crudo (di Norcia o a scelta)
  • 210 gpomodorini ciliegino
  • 80 gmozzarelline ciliegine
  • q.b.sale
  • q.b.erbette (aromatiche mediterranee o aromi a scelta)
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Prima di iniziare: se decidete di servire l’insalata caprese con melone come piatto unico queste dosi sono sufficienti per una persona ma se la servite come antipasto andrà bene anche per due. Il peso del melone è stato calcolato dopo aver eliminato la buccia: ne ho usato un quarto.

    Tagliare il melone a metà, eliminare i semi e con l’apposito scavino per melone ricavare delle palline. Scolare le mozzarelline e asciugarle delicatamente tamponandole con carta assorbente da cucina. Lavare i pomodorini e asciugarli.

    Su un piatto da portata sistemare i pomodorini, le mozzarelline e le palline di melone, aggiungere le erbette scelte, il sale e l’olio poi disporvi anche le fettine di prosciutto e servire subito.

Note

Per avere un piatto bello fresco tenete il melone in frigorifero almeno un giorno. Oppure preparate la vostra insalata e lasciatela in frigorifero ma aggiungete il prosciutto crudo solo prima di portare a tavola.

Fonte della ricetta: Il cucchiaio d’argento

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.