Crea sito

Ma i limoni si mettono in frigo?

Oggi voglio parlare dei limoni e della loro conservazione, nello specifico vorrei tentare insieme a voi di rispondere alla domanda ma i limoni si mettono in frigo?

Io con i limoni non ne posso più! Mi fanno proprio incavolare, dove li metti metti è un problema. Li tieni in frigo e seccano, li tieni in dispensa e ammuffiscono.

Allora qual’è la giusta cosa da fare? Qual’è il posto migliore dove mettere i limoni? Ci sarà pure un modo per far durare i limoni il più a lungo possibile?

Si, esiste un modo per avere dei limoni sempre ben sodi, lucidi e polposi, seguitemi e vi spiegherò come fare.

ma i limoni si mettono in frigo?
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Porzioni:

Preparazione

  1. Ripetiamo la domanda ma i limoni si mettono in frigo? La risposta è si! Ma bisogna stare attenti. I limoni infatti sono ricchi di acqua e se non vengono consumati entro qualche settimana tendono ad asciugarsi, la loro pelle diventa opaca e il loro succo quasi inesistente. Per mantenerli bene, per avere dei limoni lucidi e succosi dobbiamo idratarli, come se fossero delle piante, inoltre dobbiamo evitare che ammuffiscano contagiando tutti gli altri limoni. In questo articolo parlo del perché i limoni ammuffiscono e di come evitarlo.

  2. Il modo migliore per idratare i limoni e mantenerli a lungo è quello di metterli in un recipiente pieno di acqua, in questo modo i limoni si manterranno lucidi e polposi per molto tempo. Questo è il metodo che uso io da qualche tempo, da quando l’ho scoperto girovagando sul web.

  3. Inoltre mettere i limoni in ammollo riduce il rischio della proliferazione delle muffe, in quanto l’acqua fa da barriera alla proliferazione.

    Mi sento comunque di darvi un altro consiglio. Infatti qualche volta mi è capitato di trovare dei limoni ben sodi ma marci. Questo accade con molta probabilità a quei limoni che durante la raccolta hanno subito delle lesioni, o che sono stati attecchiti da qualche fungo. Sono quei limoni che lasciati all’aria aperta sarebbero ammuffiti, ma che immersi nell’acqua tendono a marcire. Se ciò accade nella vostra bacinella piena di acqua e limoni non  è un dramma, sarà sufficiente eliminare il limone danneggiato, cambiare l’acqua, sciacquare gli altri limoni e rimetterli in frigo. Per cui conoscendo questa eventualità vi consiglio due cose. Innanzitutto ispezionate bene i vostri limoni prima di immergerli nell’acqua se notate qualche difetto potreste utilizzarli per primi, magari mettendoli in una bacinella a parte. Inoltre controllate spesso i limoni, metteteli in un vano del frigorifero dove vi sia facile tenerli sott’occhio, in modo tale da accorgervi se qualche limone sta marcendo.

  4. Utilizzando questi piccoli accorgimenti vi assicuro che avrete limoni polposi e succosi per molto tempo. Provate e fatemi sapere le vostre esperienze, i vostri pareri potrebbero essere d’aiuto a tutti noi.

    Se ti piacciono i miei consigli seguimi anche sulla mia pagina Facebook CUCINA SERAFINA e se vuoi conoscermi meglio leggi QUI.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.