Cestini di gamberetti in salsa rosa

I cestini di gamberetti in salsa rosa sono davvero sfiziosi e velocissimi da fare. Perfetti per iniziare un menù a base di pesce.

Si tratta di un antipasto molto noto, che in genere viene servito in delle conchiglie o coppe, ma questa stuzzicante idea dei cestini di pancarré è davvero carina, inoltre permette di assaporare questo antipasto come finger food da mangiare con le mani.

Prepariamoli insieme.

Cestini di gamberetti in salsa rosa
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15-20 minuti
  • Porzioni:
    10 cestini
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 400 g Gamberetti
  • 10 fette Pancarrè
  • 150 ml Maionese
  • 150 ml Ketchup
  • 1 rametto Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1-2 Limoni

Preparazione

  1. Pulite i gamberetti. Eliminate le teste e il budellino interno.

    Fate friggere i gamberetti in un tegame con un filo di olio extra vergine d’oliva, un pizzico di sale, pepe e del prezzemolo tritato.

    Quando i gamberetti saranno cotti, spegnete il fuoco, aspettare che su raffreddino e poi sbucciateli.

    Metteteli da parte.

  2. Appiattite con un mattarello da cucina le fette di toast, quindi adagiatele in uno stampo per muffin. Infornate a 180° per circa 20 minuti. Dovranno risultare ben dorate.

    Appena sono pronti, sfornateli e fateli freddare.

  3. In un’ampia ciotola amalgamate maionese e ketchup fino ad ottenere una salsa rosa. Aggiungete i gamberetti, conservandone qualcuno per la decorazione, e amalgamate il tutto.

    Adagiate la salsa rosa con i gamberetti all’interno dei cestini di pancarrè, aggiungete qualche gamberetto in superficie e decorate con del prezzemolo tritato.

    Vi consiglio di allestire i cestini poco prima di servirli, in modo che rimangano croccanti.

    Mi trovate anche su Facebook.

Precedente Ossobuco di tacchino alla melagrana Successivo Torta arancia e cioccolato

Lascia un commento