Polenta pasticciata al forno

Ingredienti per 4/6 persone:

1 confezione di polenta già pronta da 500 gr
200 gr di formaggio Taleggio
100 gr di formaggio Emmental
200 gr di panna liquida
30 gr di burro
sale q.b
pepe q.b

Preparazione:

Inizia a tagliare a fettine abbastanza sottile la polenta già pronta e raffreddata. Imburra una teglia da forno rettangolare. Distribuisci sul fondo un primo strato di fette di polenta, ricopri con fettine sottili di Taleggio. Sovrapponi altre fette di polenta, ricopri con fettine sottili di Emmental. Continua a strati. Finisci l’ultimo strato con la polenta. Distribuisci sulla polenta il burro rimasto tagliato a pezzettini e aggiungi un pizzico di pepe e di sale. Termina con la panna e fai cuocere in forno a 200° per 20-30 minuti. Sforna la polenta e portala subito in tavola ben calda.

 

Polenta pasticciata al formaggio

Ingredienti per 4-6 persone:

1 confezione di polenta valsugana gialla
200 d di parmigiano reggiano
100 g di formaggio tipo fontina
40 g di burro
20 g pangrattato
sale q.b.

Preparazione:

Preparate la polenta utilizzando la confezione di polenta istantanea Valsugana per circa 30-35 minuti in un litro e mezzo di acqua e un pizzico di sale.Toglietela dal fuoco e trasferitela in una terrina e lasciatela raffreddare e compattare per qualche minuto. Togliete la crosta alla fontina e tagliatela a fettine sottili. Quando la polenta si sarà ben raffreddata tagliatela a fette rettangolari e disponetene metà in uno strato sul fondo di una pirofila già unta con 10 g di burro. Adagiate sopra alla polenta la fontina, cospargete con il grana tagliato a pezzetti non troppo grandi e la metà del burro rimasto ridotto in fiocchetti, coprite con il resto della polenta, spolverate il tutto con il pangrattato e il resto del burro. Mettete la pirofila nel forno già caldo a 200°C per 30 minuti. Quando si sarà formata una leggera crosticina in superficie, sfornatela e servite il tutto ben caldo.