Tagliatelle dolci fritte

Le tagliatelle dolci fritte, sono un tipico dolce Carnevalesco croccanti e zuccherose con un leggero sapore aggrumato, sono davvero golose e velocissime da fare.
Sono preparate con pochi e semplici ingredienti come uova, zucchero e farina, la sfoglia oltre che essere farcita con la buccia di limone potete aggiungere la buccia dell’arancia. Queste tagliatelle dolci fritte, sono incredibilmente buone non vi resta che provarle per credermi!

Iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    6
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 200 g Farina 00
  • 2 Uova
  • 1 cucchiaio Rum
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Fate una fontana, dove al centro metterete le uova, con la forchetta, sbattere le uova e mano a mano incorporate il rum, il sale, la farina con un movimento circolare.

  2. Impastate fino a quando non formate un’impasto compatto e liscio, a questo punto lasciate riposare il composto per mezzora coperto con pellicola in un luogo fresco.

  3. Trascorso il tempo di riposo stendete la sfoglia sottile, poi cospargetela con lo zucchero a velo e la buccia del limone, dopodiché arrotolate su se stessa.

  4. Quindi arrotola delicatamente il tutto e Taglia il rotolo ottenuto a strisce di circa 1 cm, disponi ciascuna rondella ottenuta su di un vassoio e fai asciugare per 30 minuti.

    A questo punto friggete le vostre tagliatelle in abbondate olio caldo poi a mando a mano che le cuocete scolatele su carta assorbente da cucina  e spolverizzarle con dello zucchero a velo.

  5. Tagliatelle dolci fritte

    Procedimento bimby: Versate nel boccale tutti gli ingredienti e impastare per 2 minuti velocità spiga, dopodiché formare con le mani, un panetto liscio e compatto a questo punto lasciate riposare il composto per mezzora coperto con pellicola in un luogo fresco.

  6. Trascorso il tempo di riposo stendete la sfoglia sottile, poi cospargetela con lo zucchero a velo e la buccia del limone, dopodiché arrotolate su se stessa.

  7. A questo punto friggete le vostre tagliatelle in abbondate olio caldo poi a mando a mano che le cuocete scolatele su carta assorbente da cucina  e spolverizzarle con dello zucchero a velo.

  8. Quindi arrotola delicatamente il tutto e Taglia il rotolo ottenuto a strisce di circa 1 cm, disponi ciascuna rondella ottenuta su di un vassoio e fai asciugare per 30 minuti.

Ricorda che …

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine  di Facebook Google+ Twitter e Pinterest ——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Crepes con prosciutto e besciamella Successivo Pan focaccia al salame e noci

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.