Polpettone ripieno bardato con pancetta

Polpettone ripieno bardato con pancetta è un secondo piatto ricco e saporito, ideale da preparare la domenica a pranzo o per le imminenti festività. La versione che vi propongo oggi ha un con cuore filante di formaggio Edamer, prosciutto cotto, spinaci e una bardatura speciale con pancetta che rende il classico polpettone ancora più succulento.

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Polpettone ripieno bardato con pancetta

Polpettone ripieno bardato con pancetta

Ingredienti:

  • 400 g di carne macinata di manzo
  • 200 g di carne macinata di maiale
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • q.b di sale
  • q.b. di pepe
  • 20 fette di pancetta fresca

Ingredienti per il ripieno:

  • 80 g di formaggio a fette edamer
  • 120 g di prosciutto cotto
  • 150 g di spinaci

Ingredienti per il contorno:

  • 700 g di patate
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe

Procedimento: in una padella mettete uno spicchio di aglio con un giro di olio d’oliva, aggiungete gli spinaci e cuoceteceli per 5 minuti; salateli e poi metteteli a perdere l’acqua in un colino.

Ora in una ciotola capiente mettete la carne trita l’uovo, il pangrattato, sale e pepe a questo punto impastate tutto, ma con il cucchiaio e poi con le mani fino ad ottenere un composto molto compatto.

Polpettone ripieno bardato con pancetta

Quindi stendete la carne tra due fogli di carta forno e agitandovi con un mattarello formate un rettangolo dove farcirete con il prosciutto cotto il formaggio e gli spinaci.

Polpettone ripieno bardato con pancetta

Adesso arrotolate il tutto su se stesso e compattate bene quindi chiudete con la carta da forno a modo di caramella e fate riposare in frigorifero per mezz’ora.

Nel frattempo lavate, pelate e tagliate le patate e mettetele a bagno in una ciotola in acqua fredda per mezz’ora, dopodiché tamponatele e disponetele nel teglia ricoperta con carta forno, quindi conditele con gli aromi.

Riprendete il polpettone e bardatelo con le fette di pancetta e cuocetelo in forno con le patate per 45 minuti a 180°C. Servite il polpettone ripieno bardato con pancetta ben caldo tagliato a fette!
Polpettone ripieno bardato con pancetta

La video ricetta!! 

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest

Precedente Pasta con broccoli e ricotta Successivo Cioccolata calda e densa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.