Crea sito

Pancake con farina di riso

Pancake con farina di riso sono dei golosissimi pancake senza glutine preparati con pochissimi ingredienti tutti genuini.
Amo tantissimo i pancake e so che in tantissimi li scelgono come colazione alla mattina. Specialmente la mia amica Giulia che da quando li prepara non ne può più fare a meno. ma recentemente ha trovato un po’ di intolleranza al glutine, e siccome a me piace sperimentare, e e mi dispiaceva pensare a Giulia che doveva rinunciare alla sua colazione preferita, ho deciso di sperimentare questi pancake con farina di riso proprio per lei.
Se anche voi volete proporre i pancake in versione senza glutine ai vostri parenti e amici, non fatevi scappare questa ricetta! E se aveste anche intolleranti al lattosio, provate i miei pancake all’acqua!

Pancake con farina di riso
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni12 pancake circa
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2uova
  • 200 mllatte
  • 170 gfarina di riso
  • q.b.burro

Preparazione

  1. Per preparare i Pancake con farina di riso dovete per prima cosa preparare il composto.

  2. Prendete una ciotola ed un bicchiere a bordi alti.

    Dividete i tuorli dagli albumi e raccogliete questi ultimi nel bicchiere alto.

    Con una frusta elettrica montate gli albumi a neve fermissima e teneteli da parte.

  3. Nella ciotola versate i tuorli assieme al latte e mescolate con una frusta a mano.

    Poca alla volta, cominciate ad unire la farina di riso, sempre mescolando, e fatela assorbire completamente al composto.

  4. Quando avrete terminato di unire la farina di riso, unite una cucchiaiata di albumi montati a neve, e mescolate velocemente per ammorbidire il composto, poi unite i restanti mescolando dal basso verso l’alto per non smontarli.

  5. Scaldate una padella e ungetela con pochissimo burro o con poco olio.

    Non appena sarà calda, versate un mestolo di impasto e lasciate che cuocia per un minuto su un lato. Appena cominceranno a formarsi le bollicine sulla superficie, aiutandovi con una spatola, girate il vostro pancake e terminate la cottura in circa mezzo minuto sull’altro lato.

  6. Procedete allo stesso modo con i restanti pancake, raccogliendoli uno sopra l’altro appena cotti.

    Servite i vostri Pancake con farina di riso ancora caldi con frutta fresca, sciroppo d’acero o miele.

    CONSERVAZIONE:

    Consiglio di consumare nell’immediato i Pancake con farina di riso, altrimenti potete conservarli per due giorni al massimo sotto una campana di vetro per dolci.

    CONSIGLI:

    Se avete paura che i vostri pancake non gonfino, potete aggiungere al composto 1 cucchiaino raso di lievito in polvere per dolci.

    Mescolate con il cucchiaio il composto mentre cuocete i pancake perchè la farina di riso, a differenza della farina normale, tende a separarsi dal resto del composto.

    Volendo, potete unire 15 g di miele all’interno del composto nel momento in cui mescolate i tuorli con il latte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.