Pancakes americani

Pancakes americani, la ricetta originale delle classiche frittatine che si è soliti consumare per la colazione o per il brunch in America. In effetti, penso che chiunque abbia visto almeno un film, o una serie televisiva statunitense nella quale i personaggi, durante la colazione, cucinano decine e decine di pancakes, che poi servono “a torretta” cosparsi di sciroppo d’acero, o confettura di qualsiasi frutto!

Queste deliziose frittatine, si preparano in davvero poco tempo, e poi vengono cotte ad una ad una in una padella antiaderente ben calda, per poi essere servite in tavola con, in primis, lo sciroppo d’acero, ma voi potete cambiare, usando il miele, la confettura, la frutta fresca o sciroppi di frutta!

 

 

Pancakes americani
  • Preparazione: 7 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: circa 12 pancakes
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 150 g Farina 00
  • 200 ml Latte
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Burro

Preparazione

  1. Per preparare i pancakes americani dovete per prima cosa sgusciare le uova e separare i tuorli dagli albumi.

  2. Unite il latte ai tuorli e mescolate per omogeneizzare il composto.

  3. Dopodiché unite al composto di latte e tuorli la farina ed il lievito in polvere per dolci setacciati, mescolando con una frusta per evitare che si formino i grumi.

  4. Infine, montate a neve ben ferma gli albumi, e successivamente uniteli al composto a cucchiaiate, miscelando dall’alto verso il basso per non smontarli.

  5. Scaldate una padella antiaderente sul fornello, e quando sarà ben calda, ungete la superficie con un pezzettino di burro.

  6. Versate un mestolo di composto per volta, spianandolo un po’ per allargarlo e rendere la superficie omogenea. Una volta che la base sarà ben cotta, girate il pancake con una spatola e fatelo cuocere sull’altro lato.

  7. Potete decidere se creare pancake più o meno grandi in base alle vostre esigenze!

    Una volta che avrete terminato di cuocerli tutti, serviteli in tavola impilati uno sopra all’altro, e cospargete con confettura, zucchero a velo o con l’ingrediente che più preferite!

    Buon appetito, Nenè

CONSERVAZIONE

  1. Consiglio di consumare i pancakes americani subito, appena cotti. Nel caso in cui dovessero avanzare, potete trasferirli in frigorifero e conservarli per un massimo di 2 giorni.

Note

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK Cucina con Nenè, o su INSTAGRAM Cucina_con_Nene per rimanere sempre aggiornata/o sulle le mie ultimissime ricette. Ti aspetto con un LIKE! 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.