Ricette per la Vigilia con il baccalà, ricette raffinate

Le ricette per la Vigilia con il baccalà, ricette raffinate e nello stesso tempo di facile preparazione perfette anche per le cuoche meno esperte.

La tradizione vuole che la Vigilia si mangi pesce e non carne per rispetto al salvatore che sta per nascere.

In ogni regione d’Italia ci sono dei cibi che caratterizzano la Viglia noi vi proponiamo delle ricette classiche che sono sempre gradite da tutti i commensali.

In tanti di voi si chiederanno che differenza c’è tra merluzzo, baccalà e stoccafisso?

La risposta è molto semplice e riguarda solo i metodi di conservazione del pesce, il merluzzo è il pesce fresco, il baccalà invece è il merluzzo che subisce un processo di salagione che permette di conservarlo a lungo, invece lo stoccafisso è il merluzzo che viene essiccato.

Sia il baccalà sia lo stoccafisso hanno bisogno di essere immersi nell’acqua fredda prima di essere consumati, il primo per togliere l’eccesso di sale, il secondo per per restituire ai tessuti l’originale consistenza.

Ecco le nostre ricette per la Vigilia con il baccalà:

Vi aspettiamo nella nostra fan page di Facebook Crisemaxincucina

Precedente Lasagne al forno, ricetta tradizionale della cucina italiana Successivo Raccolta di ricette della Befana, dolci golosissimi e di facile preparazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.