Baccalà in umido con le olive

Il baccalà in umido con le olive un secondo piatto di pesce leggero, gustoso e di semplice realizzazione.

Il baccalà in umido è perfetto da servire durante le feste natalizie, la vigilia di Natale è un secondo piatto immancabile, noi lo serviamo anche per il Capodanno, i nostri ospiti adorano questa portata e il bis è sempre assicurato.

Per dissalare il baccalà seguite QUI il procedimento, in alternativa  potete utilizzare il merluzzo fresco oppure quello surgelato.

Potete tranquillamente prepararlo in precedenza e poi scaldarlo, in questo caso vi suggeriamo di fare una cottura di qualche minuto in meno, in questo modo scaldandolo non rischiate che si sfaldi troppo, ottimo l’abbinamento con della polenta.

Questa ricetta è indicata per la dieta a punti WW, una porzione ha 5 PP (utilizzando 840 grammi di baccalà e dividendo la preparazione in 6 porzioni)

 

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4/6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Baccalà dissalato (senza pelle) 800/1000 g
  • Polpa di pomodoro 400 g
  • Olive verdi 20
  • Olive nere 10
  • cipolla bionda 1
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Sale fino q.b.
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai

Preparazione

  1. Dissalate il baccalà seguendo QUI il procedimento, potete acquistarlo anche già dissalato.

     

  2. Asciugate bene il baccalà dopo che è dissalato, togliete la pelle e tagliatelo a pezzi.

    In una padella capiente mettete l’olio extravergine di oliva e la cipolla tagliata a fettine sottili, fatela dorare bene, aggiungete la polpa di pomodoro, le olive e il prezzemolo tritato grossolanamente.

     

  3.  

    Fate cuoce il sughetto a fuoco basso per una decina di minuti, girando bene, vi suggeriamo di non aggiungere sale perché il baccalà potrebbe essere già abbastanza gustoso.

     

  4. Dopo dieci minuti aggiungete i pezzi di baccalà e fate cuocere per una ventina di minuti girandoli a metà cottura.

    Noterete che il baccalà rilascerà un po’ di liquido che renderà più liquida la salsa di pomodoro.

    Dopo una ventina di minuti, regolate di sale se è necessario e servite subito decorando con delle foglie di prezzemolo fresco.

     

Note

Precedente Involtini di pollo alla pizzaiola, con il Magic Cooker Successivo Treccia russa clementine e cioccolato, ricetta lievitata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.