Involtini di pollo alla pizzaiola, con il Magic Cooker

Gli involtini di pollo alla pizzaiola, una semplice ricetta, gustosa e sfiziosa perfetta per tutta la famiglia, e con la particolarità che se avanza del sugo si può utilizzare per condire la pasta.

Per la cottura di questa ricetta abbiamo utilizzato i coperchi Magic Cooker ma se non li avete nessun problema nella ricetta viene descritta anche la cottura tradizionale.

Questa ricetta è indicata per la dieta a punti WW facendo delle piccolissime modifiche, utilizzare una mozzarella light e usare il formaggio grattuggiato col 28 % di grassi si arriva a 10 PP a porzione, dimezzando il formaggia a 8 PP.

Per questa ricetta abbiamo utilizzato il Datterino Rosso Intero in succo di Cosi Com’è presente nella degustabox di novembre, un sugo che non necessita di una cottura lunga, dal sapore dolce e intenso ideale per pasta, carne o pesce.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Petto di pollo (tagliato sottile) 8 fette
  • parmigiano grattugiato 8 cucchiai
  • Mozzarella 1
  • Pomodorini datterini in succo * 400 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Origano q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio

Preparazione

  1. *in alternativa potete usare della polpa di pomodoro.

    Prendete la mozzarella fior di latte ed asciugatela bene, tagliatela a listarelle non troppo spesse.

  2. Prendete le fattine di petto di pollo e mettetele su un tagliere, se necessario battetele con un batticarne in modo da averle belle sottili.

    Mettete sopra ogni fettina di petto di pollo un cucchiaio scarso di parmigiano grattugiato, delle listarelle di mozzarella, salate, pepate e mettete una spolverata di prezzemolo tritato e origano, arrotolate la carne e fematela con uno stuzzicadenti.

    Fate lo stesso procedimento per tutte le fette di carne.

  3. In una casseruola capiente mettete il sugo, aggiungete l’olio, lo spicchio dell’aglio, del prezzemolo tritato e fate cuocere per qualche minuto mettendo il coperchio, aggiungete la carne, salate e fate cuocere, girando un paio di volte gli involtini.

    I tempi di cottura dipendono dalla grandezza e dallo spessore della carne, le nostre erano molto sottili e in 15 minuti sono cotte.

    Togliete lo spicchio dell’aglio e servite gli involtini di petto di pollo alla pizzaiola con una spolverata di origano sopra.

  4. Senza Magic Cooker

    In una casseruola mettete l’olio con lo spicchio dell’aglio, fate insaporire, aggiungete il sugo e il prezzemolo tritato e fate cuocere per 5 minuti in modo da far insaporire bene, aggiungete ora la carne, salate e fate cuocere a fuoco medio basso per un mezz’ora, se necessario aggiungete poco brodo o acqua calda.

    Prima di servire togliete l’aglio spolverizzate gli involtini con dell’origano,

Precedente Vitello tonnato, ricetta piemontese Successivo Baccalà in umido con le olive

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.