Polenta, ricetta base

Oggi polenta appena fatta, caldissima, buonissima e la base per tantissime preparazione.

La polenta in passato è stato  l’alimento base della dieta delle persone in alcune zone settentrionali alpine, prealpine, pianeggianti e appenniniche di Lombardia, Veneto Piemonte, Valle d’Aosta, Trentino, Emilia, Romagna, Toscana, Umbria, Lazio, Marche e Friuli-Venezia Giulia, regioni nelle quali è tuttora piuttosto diffuso.

Io la polenta la preparo come la faceva mia mamma con un piccolo segreto…..che la renderà ancora molto più morbida.

polenta

Ingredienti per 4 persone:

500 grammi di farina di mais (Molino Ronci)

1,50 litri di acqua

500 ml di latte intero

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

1 cucchiaio raso di sale grosso

 

Svelato il segreto mia mamma nell’acqua metteva anche una parte di latte per renderla ancora più morbida!

Ina una pentola capiente mettete l’acqua e il latte e portate a bollore, aggiungete il sale e l’olio, quando ha raggiunto il bollore e piano piano aggiungete la farina di mais girando prima con una frusta poi con un cucchiaio di legno.

Abbassate la fiamma e fate cuocere per 40/50 minuti girando ogni tanto, non serve girare in continuazione.

Se vedete che la polenta risulta troppo dura potete aggiungere poca acqua calda.

Arrivata a cottura noterete che tenderà a staccarsi dalle pareti, versatelo sopra un tagliere di legno o una terrina in coccio…..pronta, fumante, buonissima.

La polenta è una di quelle preparazioni che se cuoce anche quei 10/15 minuti in più non ci sono problemi…anzi….

 

Precedente Tisana al tè verde, ricetta salutare Successivo Mini plumcake al latte caldo, ricetta veloce

2 commenti su “Polenta, ricetta base

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.