Peperoni ripieni senza carne, ricetta pugliese.

I peperoni ripieni senza carne, un piatto unico gustoso, sfizioso e senza l’uso della carne.


I peperoni ripieni si possono mangiare sia caldi sia a temperatura ambiente e si prestano ad essere preparati in anticipo.


I peperoni ripieni sono un ottimo piatto unico, saporito e completo.
Potete anche far cuocere i peperoni al microonde.
Peperoni ripieni senza carne
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3/4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i peperoni ripieni senza carne:

  • 3peperoni
  • 250 gpane raffermo
  • 1Scamorza (provola) (da 250 grammi)
  • 3uova grandi
  • 1spicchio di aglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 2 cucchiaiprezzemolo tritato
  • 250 mllatte a temperatura ambiente ((circa))
  • q.b.olio extravergine di oliva

Preparazione per la preparazione e la cottura dei peperoni ripieni:

  1. Lavare bene i peperoni, asciugateli e divideteli a metà per il lungo, svuotarli dei semi facendo attenzione a non intaccare la polpa e lasciando il picciolo in questo modo il ripieno non rischia di fuoriuscire.

    Prendete un tagliere in legno e tagliate a piccoli pezzetti il pane raffermo con un coltello a lama dentata e mettetelo in una ciotola capiente, aggiungete il latte a temperatura ambiente e fate riposare per 5 minuti in modo che il pane si ammorbidisca bene.

  2. Tagliate anche la scamorza a piccoli pezzetti (se volete una preparazione più saporite utilizzate quella più stagionata.

    In una ciotola capiente mettete la scamorza tagliata a dadini piccoli, il pane strizzato dal latte.

    In una ciotola sbattete le uova con il sale, il pepe, lo spicchio d’aglio tagliato piccolissimo e il prezzemolo tritato. Sbattete bene gli ingredienti e metteteli nella ciotola con il pane e il formaggio preparati in precedenza.

    Girate bene il composto in modo che risulti ben amalgamato, regolate di sale.

  3. Riempite i peperoni con il composto preparato, sistemateli in una teglia rivestita con carta forno, mettete un filo di olio sopra e coprite con un foglio di alluminio.

    Fate cuocere a forno già caldo a 200° ventilato per 30/35 minuti, a metà cottura togliete il foglio di alluminio.

    Quando i peperoni sono quasi cotti (i tempi possono cambiare in base alla grandezza del peperone e al tipo di forno) passateli per 5 minuti con la funzione grill in modo da far dorare bene i peperoni ripieni.

  4. peperoni ripieni

    Questa ricetta è di mio suocero Aldo, vi lascio la foto di quelli che ha preparato lui…

  5. Peperoni arrostiti al forno
  6. Puttanesca di peperoni-3

Note

Scegliete peperoni della stessa grandezza, in questo modo avete una cottura omogenea.  

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.