Crea sito

spätzle di spinaci senza uova

Gli spätzle di spinaci senza uova sono un primo piatto delicato, leggero che io condito con panna e speck. Farli è estremamente facile, ma necessitano dello strumento per prepararli. Sembra una sorta di grattugia da posizionare sopra la pentola di acqua bollente.Un primo piatto che piace moltissimo a casa mia, anche semplicemente conditi con burro e salvia. Non uso mai le uova per preparare gli spätzle, lo trovo inutile visto che lo stesso eccellente risultato riesco ad ottenerlo anche senza.

vediamo allora come preparare insieme gli spatzle agli spinaci senza uova.
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

spatzli

  • 500 gspinaci
  • 300 gfarina circa
  • 100 mlAcqua
  • 20 gGrana padano (grattugiato)
  • q.b.Sale

per condire

  • 100 gSpeck
  • 200 mlpanna da cucina
  • 30 gburro

Preparazione

  1. In una capiente pentola mettiamo gli spinaci a cui abbiamo tolto la parte più legnosa e che abbiamo lavato per bene. Copriamo con un coperchio e a fiamma bassa facciamo appassire per circa 15 minuti. Facciamo raffreddare e strizziamo .

  2. Frulliamo gli spinaci con l’acqua e un pizzico di sale. Aggiungiamo la farina, il grana e mescoliamo formando una pastella. Se fosse necessario aggiungiamo più farina o un goccio d’acqua.

  3. Lasciamo riposare almeno 20 minuti. Portiamo dell’acqua e bollore e , utilizzando l’apposito attrezzo o facendoli cadere da una sac a poche, lessiamo gli spätzle per qualche minuto. Scoliamoli aiutandoci con la schiumarola quando vengono a galla e condiamoli con panna il burro e lo speck tagliato a cubetti e reso croccante in padella antiaderente per qualche minuto.

Questo post contiene link di affiliazione!
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.