involtini primavera

Avete mai provato a fare gli involtini primavera in casa? Gli involtini primavera, ricetta sfiziosa, anzi sfiziosissima sono più difficili raccontare che da fare. Tipici della cucina cinese sono composti da un involucro di pasta fillo farcito con tante verdure saltate . Molti arricchiscono queste delizie con germogli di soia, mentre io vi propongo la ricetta base Fritta, ma qui trovate la ricetta per farli al forno!

Non ci resta che metterci al lavoro e preparare insieme gli involtini primavera!
involtini primavera
  • DifficoltàMedio
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12 involtini
  • CucinaItaliana

Ingredienti

pasta fillo

  • 150 gFarina 0
  • 150 gFarina di riso
  • 200 mlacqua calda
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale

per il ripieno

  • 2Carote
  • 1porro o cipolla
  • 1Cavolo cappuccio
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 1 lolio per friggere
  • 1 vasettoSalsa di soia

Strumenti

Questo post contiene link di affiliazione!

Preparazione

  1. Prepariamo la pasta per i nostri involtini primavera: in una ciotola setacciamo la farina 0 con la farina di riso, mettiamo un pizzico di sale, l’olio ed aggiungiamo pian piano l’acqua, mescolando con un cucchiaio, fino a che l’impasto comincerà ad essere un po’ consistente. Continuiamo ad impastare con le mani, fino ad ottenere un panetto che faremo riposare per circa mezz’ora.

  2. Nel frattempo, mondiamo le nostre verdure, tagliamole a julienne e facciamole stufare in una padella con dell’olio di oliva. Facciamole freddare.

  3. Prendiamo la macchina per la pasta fatta in casa ( io la chiamo Nonna Papera!), tagliamo in piccoli pezzi il nostro impasto e cominciamo a stenderlo, infarinandolo, fino al penultimo buco della rotella della macchina. Ricaviamo cosi’ dei rettangoli lunghi 20 cm e larghi 15 cm. Se volete saltare tutto questo procedimenti in molti supermercati troverete i rotoli di pasta fillo pronti nel reparto frigo o anche nei congelatori.

  4. Riempiamoli con un cucchiaio di verdure, spennelliamo i bordi con dell’acqua e chiudiamo ad involtino.

    Quando saranno tutti pronti, li friggeremo in una casseruola con l’olio di semi, per 1-2 minuti. Scoliamoli su della carta assorbente da cucina, serviamoli subito accompagnati dalla salsa di soia.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “involtini primavera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.