Crea sito

involtini primavera al forno

Si lo so, gli involtini primavera si friggono, ma i miei involtini primavera al forno vi stupiranno per la loro croccantezza. Io li ho preparati con la pasta fillo che trovate negli ipermercati accanto alla pasta sfoglia nel banco frigo. Facilissimi da preparare, sfiziosissimi, potete ovviamente anche friggerli, ma con una buona spennellate d’olio saranno irresistibili.I miei involtini sono assolutamente senza prodotti d’origine animale, ma potete arricchirli con della carne macinata, come spesso vedo preparati gli involtini primavera. Potete anche fare la pasta fillo a casa seguendo questa ricetta. 

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 4 fogli Pasta fillo
  • 1/2 Cavolo cappuccio
  • 300 g Carote
  • 1 cipolla
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Iniziamo affettando finemente la cipolla. Facciamola rosolare con un filo d’olio extravergine d’oliva.Uniamo il cavolo cappuccio tagliato finemente e le carote tagliate a Joulienne. Saliamo e cuociamo fino a quando le verdure non cominciano ad ammorbidirsi. Lasciamo raffreddare. Srotoliamo la pasta fillo. Mettiamo una striscia di verdura sul lato più corto del foglio di pasta spennellato con olio. Arrotoliamo ottenendo un filoncino che mettiamo su una leccarda rivestita con carta farno. Proseguiamo allo stesso modo per gli altri 3 fogli. Preriscaldiamo il forno statico a 180°. Spennelliamo per bene i 4 rotoli ed inforniamo cuocendo per circa 10-15 minuti. Tagliamo a metà ogni rotolo e serviamo gli involtini primavera con salsa di soia.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla HOME!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.