Crea sito

baccalà alla vicentina

Il baccalà alla vicentina è un piatto della tradizione veneta che è sempre presente a casa nostra durante il giorno di Natale, di capodanno e spesso e volentieri tutte le volte che la nostra numerosa famiglia si ritrova attorno ad una tavola. É un piatto estremamente saporito, io lo adoro, in questa ricetta che faceva la mia nonna e che ora è realizzata amorevolmente da mia zia. Assolutamente da provare, da realizzare o con lo stoccafisso da mettere a mollo per tre giorni cambiando l’acqua un paio di volte al giorno, oppure con il baccalà che si acquista già ammollato, e riduce notevolmente i tempi di preparazione. Ottimo da servire con la polenta, soprattutto abbrustolita, oppure come ho dovuto far io con il purè perchè piace molto di più a miei figli.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura4 Ore
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgStoccafisso
  • 5Cipolle dorate
  • 5Sarde sotto sale
  • Mezzo lLatte
  • Mezzo lOlio extravergine d’oliva
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.Sale
  • 2 cucchiaiFarina 00
  • 2 cucchiaiprezzemolo tritato

Strumenti

  • Fornello

Preparazione del baccalà alla vicentina

  1. Mettiamo in ammollo lo stoccafisso per 2 o 3 giorni cambiando l’acqua ogni 12 h. Quando sarà morbido togliamo la pelle, le lische e tagliamolo a tocchi. Rosoliamo le cipolle, affettate sottilmente con l’aglio e l’olio , aggiungiamo le sarde tagliate a tocchetti. 

  2. Infariniamo i pezzi di baccalà togliendo la farina se ce ne fosse in accesso. In una pirofila adagiamo il baccalà, copriamolo con la salsa alle cipolle e sarde e copriamo tutto con il latte , e un pizzico di sale. Non esageriamo nel salate perchè sarde e baccalà sono abbastanza sapide.

  3. Mettiamo sulla superficie il prezzemolo, copriamo e cuociamo a fuoco basso, senza mescolare per circa 4 ore. Il giorno dopo sarà ancora più buono quindi vi consiglio di prepararlo in anticipo per far amalgamare bene i sapori.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “baccalà alla vicentina”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.