brandade di baccalà

brandade di baccalà
brandade di baccalà

 

brandade di baccalà

Il brandade di baccalà è un tipico piatto francese, molto simile al nostro baccalà veneto.
E’ un piatto molto semplice da fare e rimane molto delicato, da servire come secondo piatto o spalmato su dei crostini di pane.
Mettiamoci a lavoro con ingredienti per 4 persone
1 kg di baccalà sotto sale
300 gr di latte
2-3 cucchiai di olio di oliva
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 spicchio di aglio
sale
noce moscata q.b
2 foglie di alloro
Prepariamo subito il nostro brandade di baccalà: dissaliamo il baccalà la sera precedente, cambiando acqua molto spesso.
Al mattino lessiamolo in una pentola, colma di acqua, a cui avremo aggiunto il vino bianco secco e l’alloro. Portiamo ad ebollizione e spengiamo il fuoco subito dopo 4′ di tempo.
Scoliamolo, lasciamolo raffreddare, dopodichè togliamo la pelle e le eventuali spine. Spezzettiamolo con le mani.
In una casseruola, mettiamo l’olio e l’aglio, facciamo insaporire ed uniamo il baccalà, lasciamo che si rosoli e girandolo spesso cerchiamo di sfaldarlo il più possibile.
Mettiamo il latte, copriamo con un coperchio e lasciamo cuocere per 10′ a fiamma dolce.
Il composto non deve risultare asciutto e se non si fosse sfaldato bene frullatelo con il minipimer.
Servitelo con i crostini di pane.
Clicca mi piace in Creando si impara!!!

Precedente crema rocher Successivo coppa Malù vegan

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.